Tommaso Cerno lascia la carica di condirettore di Repubblica, probabilmente per candidarsi alle elezioni politiche

Il direttore di Repubblica Mario Calabresi ha annunciato che il condirettore Tommaso Cerno lascerà il giornale. Anche Cerno sembra averlo confermato con un tweet dal suo profilo, anche se piuttosto criptico. Stamattina il direttore del Foglio Claudio Cerasa aveva scritto che Cerno si candiderà col Partito Democratico alle prossime elezioni politiche.

Cerno, che ha 42 anni ed è di Udine, aveva lavorato al Messaggero Veneto e all’Espresso prima di essere assunto a Repubblica appena tre mesi fa.

(ANSA/GIORGIO ONORATI)