• Media
  • martedì 17 Ottobre 2017

È stato approvato un piano di rinnovamento del quotidiano Repubblica

L’editore di Repubblica – il gruppo Gedi che è proprietario anche della Stampa, tra le altre cose – ha approvato un rinnovamento della grafica del giornale di carta e una nuova applicazione digitale con contenuti a pagamento. Nell’ambito di questo rinnovamento il giornalista Tommaso Cerno, negli ultimi mesi direttore dell’Espresso, è stato nominato condirettore di Repubblica (il cui direttore resta Mario Calabresi); secondo Prima Comunicazione anche l’esperto giornalista politico Marco Damilano passerà dall’Espresso a Repubblica. Il nuovo direttore dell’Espresso sarà nominato il 25 ottobre.