Il ct Giampiero Ventura alla Friends Arena di Stoccolma (Claudio-Villa/Getty-Images)

L’Italia ha perso 1-0 contro la Svezia nell’andata dello spareggio per i Mondiali

La Svezia ha giocato una partita ordinata e ha segnato con Johansson, la Nazionale è sembrata in confusione

Il ct Giampiero Ventura alla Friends Arena di Stoccolma (Claudio-Villa/Getty-Images)

Svezia-Italia, la partita di andata valida per lo spareggio delle qualificazioni ai Mondiali di calcio del 2018, è finita 1-0. La Svezia ha giocato una partita ordinata e ha segnato al 61esimo con un tiro di Johansson deviato da De Rossi; l’Italia ha giocato in modo abbastanza confuso per tutti i novanta minuti. La partita di ritorno si giocherà lunedì 13 novembre a Milano.

(se arrivi da mobile, clicca qui)

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:42

Ve lo appoggiamo qui:

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:42

Per quello che si è visto stasera — una brutta partita, giocata male e senza buoni spunti da seguire — la partita di lunedì a San Siro sarà molto molto dura.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:39

È finita a Stoccolma. La Svezia ha battuto l’Italia 1-0 grazie a un gol di Jakob Johansson. Il ritorno si giocherà lunedì sera a Milano e l’Italia dovrà recuperare un gol di svantaggio.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:37

Se state facendo uno di quei drinking game, hanno appena detto «concitati minuti finali».

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:36

Un tiro di Immobile è appena finito vicino alla bandierina del calcio d’angolo.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:34

Cinque minuti di recupero.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:34

I tifosi della Svezia cantano, Ventura cammina nervosissimo su e giù a bordo campo, l’Italia vorrebbe raggiungere l’area avversaria ma continua a passarsela in orizzontale.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:31

Ora l’Italia è sbilanciata in attacco, ma non si vede l’ombra di una idea e si fa fatica anche a superare la prima linea difensiva della Svezia, che è tutta dietro.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:29

Gli spettatori sono poco meno di 50mila, dicono in Rai. A San Siro saranno molti di più: almeno a spettatori, vinciamo di sicuro noi.

Luca Misculin 10 Novembre 201722:29

Meno cinque minuti: l’Italia attacca un po’ confusamente, la Svezia regge.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:28

Dopo accurate analisi delle opinioni espresse su Internet da chi sta guardando la partita siamo giunti alla conclusione che, in questo momento, Ventura non è particolarmente amato.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:27

Altro cambio per la Svezia: esce Krafth, che aveva i crampi, ed entra Gustav Svensson dei Seattle Sounders.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:20

Mancano meno di venti minuti al termine e le prospettive per l’Italia non sono buone. La Svezia è andata in vantaggio con un po’ di fortuna ma per il resto la partita procede come prima. Per la Svezia è uscito Berg, rimpiazzato da Isaac Thelin. Per l’Italia, invece, Insigne ha sostituito Verratti: ora è schierata in campo con il 4-2-4.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:18

SPOILER: poi è andata sul palo

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:17

Alcuni svedesi dopo averci fatto gol:

(JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images)

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:15

Su Twitter, qui dove siamo noi, e forse anche lì sul vostro divano, il nome di Insigne è quello che viene fuori più spesso.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:14

L’Italia è in attacco e ha appena colpito un palo con un tiro da fuori area di Darmian.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:14

«Chi ha fatto palo?». NOI.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:12

«Facciamoci del male»

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:09

Dopo il gol subito, l’Italia fa un cambio in attacco e sostituisce Belotti con Eder. Si stanno scaldando anche Insigne e Florenzi.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:06

Ha segnato la Svezia: De Rossi ha spiazzato Buffon deviando un tiro di Johansson. Svezia 1 Italia 0.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:04

Ora una gomitata di Berg a De Rossi. Gioco fermo, proteste da entrambi le parti.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:03

Si scaldano gli animi, come dicono quelli.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:03

Il gioco si è interrotto perché Berg ha spinto Chiellini contro Buffon. Bonucci e Toivonen continuano a darsele.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201722:01

Ekdal, centrocampista della Svezia, ha chiesto il cambio per un problema al ginocchio: al suo posto entrerà Jakob Johansson dell’AEK Atene.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201722:01

Vorremmo dirvelo quello che ci diciamo noi, qui, guardando la partita. Ma non ci diciamo granché. Ci guardiamo perplessi e anche un po’ delusi.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:56

I due centravanti svedesi, Berg e Toivonen, non si sono visti molto ma è dal primo minuto che si stanno scornando con i difensori italiani: il primo è alto 1 metro e 84, l’altro 1 metro e 90.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:52

Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Candreva ha tentato il tiro dalla distanza: potente e preciso ma parato da Olson.

Luca Misculin 10 Novembre 201721:49

È iniziato il secondo tempo.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:41

Sta andando come si aspettavano in molti: una partita abbastanza bloccata, con la Svezia più propositiva ma poco efficace nella fase offensiva e l’Italia che fin qui ha tirato solamente una volta, e mai in porta. Potrebbe continuare così anche nel secondo tempo, dato che né Svezia né Italia possono fare molto per cambiare l’andamento dell’incontro. A meno che qualche giocatore dalla panchina riesca a inventarsi qualcosa.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:36

Nel primo tempo loro hanno fatto 248 passaggi, noi 230. Quasi tutti lontani dai rispettivi attacchi.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:35

Svezia > Spagna ?

Luca Misculin 10 Novembre 201721:33

Intervallo. 45 minuti un po’ così, diciamo.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:33

La Svezia lo ha concluso in attacco, con un calcio di punizione dalla trequarti calciato da Larsson e uscito sul fondo.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:32

Anche a Mourinho non sta piacendo poi così tanto, questa partita.

Luca Misculin 10 Novembre 201721:30

Ehm.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:28

In campo stiamo vedendo molti errori. Sembra una partita alla PlayStation tra due amici che non sanno quali sono i tasti giusti per tirare, crossare, dribblare, e così via.

Luca Misculin 10 Novembre 201721:26

Verratti è noto per fare delle faccine tutte sue, dopo che viene ammonito.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:26

Statistiche, visto che ora non sta succedendo molto.
– Per ora hanno fatto più tiri in porta di noi
– Il possesso è 51 a 49 per loro
– Cartellini gialli: 1 a 1
– Falli fatti: noi 7, loro 3

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:24

Al trentacinquesimo minuto il risultato è ancora 0-0 e rispecchia l’andamento della partita fin qui. L’Italia è andata più vicina al gol — con il colpo di testa di Belotti — ma ha passato anche molto tempo schiacciata nella propria metà campo e sembra avere difficoltà nel fermare Forsberg, l’esterno sinistro svedese.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:16

Verratti è stato ammonito per un’entrata scomposta nel tentativo di rubare palla: era diffidato, quindi salterà la partita di ritorno.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:13

Fra gli svedesi in campo, solo uno gioca attualmente in Italia: Emil Krafth, terzino destro al Bologna dal 2015. Altri due, invece, ci hanno giocato in passato: Albin Ekdal e Andreas Granqvist.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:13

Ola Toivonen e Andrea Barzagli, qualche minuto fa.

(Catherine Ivill/Getty Images)

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:10

Che faccia fai se sei Zlatan Ibrahimović e sei in tribuna a guardare una partita della squadra del tuo paese?

Questa:

(JONATHAN NACKSTRAND/AFP/Getty Images)

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:09

Ora l’Italia è tutta nella propria metà campo, con la Svezia che spinge soprattutto con gli esterni. 

Pietro Cabrio 10 Novembre 201721:00

L’Italia per ora fatica molto nella costruzione dal basso, con la Svezia che aspetta compatta nella propria metà campo. Molti passaggi orizzontali.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201721:00

Del biscotto Svezia-Danimarca del 2004 ci ricordiamo, eh. Solo che le battute le hanno già fatte tutte tutti gli altri.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:56

La Svezia ha risposto al colpo di testa di Belotti con un tiro dal limite di Ola Toivonen, finito ampiamente a lato. La difesa dell’Italia però era mal posizionata.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:53

L’Italia è andata vicinissima al gol del vantaggio con un colpo di testa di Belotti su cross di Darmian. Palo sinistro sfiorato.

Luca Misculin 10 Novembre 201720:52

La Svezia è partita molto più forte di quanto ci si aspettava: nei primi 5 minuti ha pressato altissimo l’Italia, e finora si è giocato solo nella nostra metà campo.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201720:51

1. Bravo De Rossi.
2. Sì, Pirlo già ci manca molto.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:51

Calcio di punizione dal limite dell’area di rigore dell’Italia per un fallo di Bonucci su Berg: calciato da Forsberg, alto di molto sopra la traversa.

Gabriele Gargantini 10 Novembre 201720:50

Durante la partita non troverete qui tweet del profilo della Nazionale svedese. Non perché siamo di parte, ma perché la Nazionale svedese non ha un profilo Twitter.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:49

La partita è iniziata da pochi secondi ma si è già fermata: Bonucci ha preso un colpo in faccia da Berg ed è stato medicato in campo.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:48

Dal 2016 la Svezia è allenata da Janne Andersson, ex calciatore la cui carriera si è svolta interamente in Svezia, anche da allenatore. Si è guadagnato la chiamata in Nazionale grazie alla sorprendente vittoria del campionato svedese con il Norrköping, squadra che fino ad allora non lo vinceva da 26 anni e che ad inizio stagione era data come probabile retrocessa. Nelle quindici partite con Andersson come allenatore, la Svezia ha ottenuto 9 vittorie, 4 sconfitte e 2 pareggi: alla Friends Arena — dove è riuscita a battere la Francia — non ha mai perso.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:47

È iniziata Svezia-Italia, con l’Italia che attacca da sinistra a destra.

Luca Misculin 10 Novembre 201720:47

Il giocatore al quale l’Italia dovrà fare più attenzione è il trequartista Emil Forsberg, che ha 26 anni e gioca nel Lipsia da due stagioni. Nella passata stagione, ha realizzato 19 assist nella Bundesliga tedesca, più di chiunque altro. E questa è proprio la sua caratteristica principale, assieme alle abilità nei calci piazzati, abbinata a una grande imprevedibilità.

Luca Misculin 10 Novembre 201720:44

L’ultima volta che abbiamo giocato contro la Svezia ci è andata bene. Nei gironi degli ultimi Europei, dopo una partita molto bloccata, l’Italia vinse 1-0 grazie a un gran gol di Eder (che stasera parte dalla panchina).

(PASCAL PAVANI/AFP/Getty Images)

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:42

A Stoccolma stanno suonando gli inni nazionali: prima quello italiano, poi quello svedese.

Pietro Cabrio 10 Novembre 201720:36

Si gioca alla Friends Arena, lo stadio della Nazionale svedese e dell’AIK Solna. È stato inaugurato nel 2012 e ha preso il posto del vecchio Rasunda, lo stadio dove nel 1958 si giocò la finale dei Mondiali tra Svezia e Brasile. È dotato di copertura mobile e 50.000 posti a sedere. I diritti di denominazione dell’impianto appartengono alla Swedbank, che però li ha ceduti all’organizzazione no profit “Friends”, che si occupa del problema del bullismo nelle scuole svedesi.

Luca Misculin 10 Novembre 201720:36

Come si sapeva da qualche giorno, l’Italia giocherà col 3-5-2 con Ciro Immobile e Andrea Belotti davanti e Bonucci-Barzagli-Chiellini dietro. La Svezia se la gioca con un prudente 4-4-2.