(Keystone Features/Getty Images)
  • TV
  • sabato 9 Settembre 2017

I programmi della nuova stagione tv

Cosa ritorna e quali saranno le novità sui principali canali televisivi tra talent show, game show, fiction e programmi speciali

(Keystone Features/Getty Images)

Ve ne siete accorti se avete guardato la tv ad agosto: in estate non c’è granché, a meno che non vi interessino i soliti vecchi film di James Bond. Con l’inizio di settembre, le spiagge si svuotano e i divani si riempiono e, di conseguenza, ricomincia anche la stagione televisiva. Sono quindi ricominciati – o ricominceranno nelle prossime settimane – i programmi tv di maggior successo, e con loro arrivano anche un po’ di cose nuove. Che siano novità o meno, abbiamo messo insieme le cose più interessanti della stagione televisiva autunnale: alcune sono di quelle che probabilmente vi piacciono e guardate; altre invece proprio no, ma le guardano tanti altri e non potete farci niente.

X Factor

È l’undicesima edizione del talent show musicale che ha più successo in Italia e che qualche anno fa è passato dalla Rai a Sky. L’edizione del 2017 inizierà giovedì 14 settembre alle 21.15 su Sky Uno, con la prima tra le puntate dedicate alle audizioni, quelle in cui gli aspiranti concorrenti si presentano davanti ai quattro giudici, cantano qualche secondo e passano alla fase successiva solo se piacciono a almeno tre giudici. Il presentatore sarà sempre Alessandro Cattelan: i giudici saranno Fedez (per la quarta volta consecutiva), Mara Maionchi (che ritorna dopo qualche anno in cui non era stata giudice ma aveva comunque collaborato con il programma), Manuel Agnelli (che c’era già l’anno scorso) e la cantautrice Levante. Le puntate dedicate alla selezione degli aspiranti cantanti saranno sei, poi inizieranno le puntate live.

Pechino Express

È la sesta edizione del programma in cui coppie di personaggi famosi, un po’ famosi o per nulla famosi si spostano da un punto all’altro in posti solitamente esotici senza usare soldi, ma solo chiedendo passaggi e superando varie prove. Inizierà mercoledì 13 settembre, condotta anche quest’anno da Costantino Della Gherardesca. L’edizione di quest’anno si intitola “Verso il Sol Levante” e, per l’appunto si arriverà in Giappone, dopo essere passati da Filippine e Taiwan. Tra i concorrenti ci saranno Antonella Elia, Guglielmo Scilla, Marcelo Burlon, Francesco Arca e Jill Cooper.

Grande Fratello Vip

Inizierà lunedì 11 settembre, condotto da Ilary Blasi e trasmesso su Canale 5 (con le strisce quotidiane che andranno invece in onda su Italia Uno). Cos’è il Grande Fratello lo sapete tutti: questa edizione è, come quella del 2016, fatta con persone famose (anche qui: famose per qualcuno, non in senso assoluto). In questa edizione ci sarà anche la Gialappa’s Band, che interverrà e commenterà durante le dirette. I concorrenti saranno: Veronica Angeloni, Daniele Bossari, Giulia De Lellis, Carmen Di Pietro, Lorenzo Flaherty, Serena Grandi, Gianluca Impastato, Simona Izzo, Cristiano Malgioglio, Ignazio Moser, Luca Onestini, Marco Predolin, Cecilia e Geremia Rodriguez e Aida Yespica. Ma ce ne saranno anche un paio “a sorpresa”.

Che tempo che fa

Ricomincerà domenica 24 settembre e, come si sa da qualche mese, quest’anno sarà su Rai Uno e non più su Rai Tre. A condurlo sarà ovviamente sempre Fabio Fazio. Per ora non si sa però praticamente nulla sulla struttura del programma (quindi se e cosa cambierà) e sugli ospiti: si dice, ma non è stato confermato ufficialmente, che nella prima puntata ci sarà ospite Bono degli U2.

Chi ha incastrato Peter Pan

Andrà in onda dal 21 settembre, condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, che lo condussero già molti anni fa. È un programma in cui ci sono diversi bambini a cui vengono fatte candid camera di vario tipo e a cui viene chiesto di interagire in vario modo con alcuni ospiti famosi: tra quelli della prima puntata ci saranno Gigi Donnarumma, Gianni Morandi e Ambra Angiolini.

Dimmi di te

È un programma abbastanza insolito, che dovrebbe iniziare a novembre su Rai Uno. Lo condurrà il cantautore e compositore Niccolò Agliardi e sarà fatto da otto puntate in cui le storie vere di alcune persone diventeranno una canzone da lui composta e cantata da importanti cantanti italiani.

Kings of Crime con Roberto Saviano

Da mercoledì 4 ottobre andrà in onda su Nove (e su altri canali del Gruppo Discovery) un programma in cui Roberto Saviano racconterà le storie di alcuni boss malavitosi, italiani e non. Si parlerà di Paolo Di Lauro (il boss napoletano soprannominato Ciruzzo ‘O Milionario, che ha ispirato il personaggio di Don Pietro Savastano in Gomorra), di Antonio Pelle e di El Chapo, il narcotrafficante messicano noto per le sue evasioni (ma da qualche tempo estradato negli Stati Uniti). Come ha scritto Repubblica è «una serie di factual discovery (una volta si sarebbe detto inchiesta-documentario)». Saviano ne ha detto: «Ormai dopo Gomorra tutti mi chiedono di scrivere serie: danno la possibilità di andare oltre l’intrattenimento, facendo anche approfondimento, ed è la prima volta che si fa una trasmissione di questo stile in Italia».

Zoro, Guzzanti e Makkox su La7

Qualche mese fa il giornalista e autore televisivo Andrea Salerno (autore tra le altre cose del programma Gazebo) è diventato direttore di La7. Poco dopo sono passati a La7 anche Diego Bianchi, noto come Zoro, e Makkox: entrambi con lui a Gazebo. Zoro condurrà un programma in prima serata, ma ancora non ci sono date e informazioni più precise. Da lunedì 11 settembre inizierà, alle 19.30, Skroll, un nuovo programma di Makkox: sarà una specie di Blob fatto però con immagini prese da internet. Dal 6 novembre ci sarà invece una breve striscia quotidiana – di circa cinque minuti, dopo Otto e mezzo – con Corrado Guzzanti.

Altre cose Rai

Tra quelle di cui si parla ci sono:

– Sirene: descritta da Repubblica come «un mix innovativo di commedia famigliare e fantasy sullo sfondo di Napoli», con Luca Argentero e Ornella Muti. Andrà in onda dal 21 novembre.
In arte Nino: Nino Manfredi sarà interpretato da Elio Germano e diretto da Luca Manfredi, figlio di Nino.
– Principe libero, in cui Luca Marinelli interpreterà Fabrizio De André.
– Il 15 settembre una serata con Andrea Bocelli ed Elton John (insieme ad altri ospiti) al Colosseo, con la conduzione di Milly Carlucci.
– Non si sa ancora se Linea Verticale – una fiction di Mattia Torre con Valerio Mastandrea – andrà in onda nel 2017 o nel 2018. Sarà comunque su Rai Tre e parlerà, in vari modi, del reparto di urologia oncologica di un ospedale italiano.
Domenica In ricomincerà l’1 ottobre, condotta da Cristina Parodi. Sarà seguito, almeno per alcune settimane, da La vita è una figata, un programma condotto da Bebe Vio.
– Il 24 ottobre tornerà – su Rai Due, con quattro puntate – Stasera Casa Mika, che l’anno scorso ha avuto molto successo.
1, 2, 3 Fiorella: due serate con Fiorella Mannoia che andranno in onda il 16 e il 23 settembre.
– Domenica 10 settembre inizierà Quelli che, condotto da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.
– Lunedì 11 dicembre andrà in onda su Rai2 Speciale Indietro tutta! – 30 anni dopo, con Renzo Arbore e Nino Frassica.

Altre cose su Mediaset

 L’isola di Pietro: andrà in onda su Canale 5 dal 24 settembre e sarà una fiction in sei puntate con protagonista Gianni Morandi. Parlerà di un padre vedovo e una figlia andata via di casa adolescente, e ci sarà anche una parte più o meno investigativa. Sarà ambientata a Carloforte, nel sud della Sardegna.
The Wall: un “game show” condotto da Gerry Scotti che andrà in onda nella fascia preserale, alternandosi con Avanti un Altro e Caduta Libera.
Tu si que vales: il programma, alla sua quarta edizione, dovrebbe ricominciare a fine settembre (ma non c’è ancora una data ufficiale). Ci saranno ancora Maria De Filippi e Belen Rodriguez con Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni.