(Streeter Lecka/Getty Images)
  • postit
  • sabato 27 Maggio 2017

La Turchia ha emesso un mandato d’arresto per il giocatore di basket dell’NBA Enes Kanter

Secondo il giornale turco Daily Sabah il giocatore sarebbe accusato di far parte di un gruppo terroristico

(Streeter Lecka/Getty Images)

La Turchia ha emanato un mandato d’arresto per il giocatore di basket Enes Kanter, con l’accusa di far parte di un gruppo terroristico. Enes Kanter è un giocatore di basket degli Oklahoma City Thunder (una squadra dell’NBA, il più importante campionato di basket al mondo), è turco ed è noto per essere un oppositore del presidente Recep Tayyip Erdoğan. Secondo il giornale turco Daily Sabah il giocatore avrebbe appoggiato Fetullah Gulen, il religioso accusato dal governo turco di avere organizzato il colpo di stato di luglio, e avrebbe utilizzato un’applicazione per inviare messaggi criptati, Bylock, che la Turchia ritiene essere stata creata per i sostenitori di Gulen. Solo pochi giorni fa Kanter era stato bloccato per ore in un aeroporto romeno sempre a causa della sua opposizione ad Erdoğan. Sabato 20 maggio Kanter si trovava nell’aeroporto di Bucarest, per fare uno scalo prima di un viaggio verso Singapore, dove doveva andare per un evento di beneficenza.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.