Tre auto partecipanti alla Phillip Island 500, una gara del campionato di Supercars che si è svolta nel circuito di Phillip Island, in Australia (Daniel Kalisz/Getty Images)

La Domenica, ehm… il Martedì sportivo

Gare di "bottiglie calciate" e incredibili elevazioni sulle piste di pattinaggio, tra le foto sportive più belle della settimana

Tre auto partecipanti alla Phillip Island 500, una gara del campionato di Supercars che si è svolta nel circuito di Phillip Island, in Australia (Daniel Kalisz/Getty Images)

È periodo di ponti e feste, non ci farete caso se le foto sportive arrivano oggi, al posto della consueta domenica. C’è Nadal che esulta per la sua decima vittoria sulla terra rossa del Monte Carlo Rolex Masters, ma ci sono anche le facce serissime dei partecipanti al primo “Iron Man” organizzato in Perù. Il premio per lo sport più originale della settimana va a mani basse alla gara di “bottiglie calciate”, che non è un’invenzione recente: è una tradizione che in alcune cittadine del Regno Unito si mantiene dal Diciottesimo secolo. Lo scopo del gioco è quello di far arrivare la bottiglia (che in realtà è una piccola botte) nella propria città, partendo da un punto equidistante dai due centri cittadini e passando attraverso un ruscello che delimita il confine tra un comune e l’altro. Il vincitore viene stabilito al meglio di tre lanci di botte.