streaming-milan-empoli
(LaPresse/Spada)
  • domenica 23 aprile 2017

Come vedere Milan-Empoli, in tv e in streaming

Le informazioni per seguirla in diretta: il Milan può recuperare punti all'Inter, l'Empoli deve allontanarsi dalla zona retrocessione

streaming-milan-empoli
(LaPresse/Spada)

Milan-Empoli si gioca oggi alle 15 ed è una delle partite della 33ª giornata di Serie A, iniziata ieri con gli anticipi vinti da Atalanta e Fiorentina. Milan-Empoli si giocherà allo stadio San Siro di Milano e sarà arbitrata da Claudio Gavillucci. Dopo la sconfitta dell’Inter a Firenze, il Milan, sesto in classifica, può aumentare il proprio distacco a cinque punti ed avvicinarsi così alla qualificazione all’Europa League. L’Empoli, nonostante la vittoria nell’ultimo turno contro la Fiorentina, è una squadra in evidente difficoltà e rischia di venire raggiunta e superata dalla terzultima in classifica, il Crotone. Continua ad avere il peggior attacco della Serie A, e oggi pomeriggio affronterà la sesta miglior difesa del campionato. La partita di andata tra Milan ed Empoli, giocata il 27 novembre, finì 4-1 per il Milan.

Le probabili formazioni

Milan (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Fernandez, Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu
Empoli (4-3-1-2) Skorupski; Laurini, Bellusci, Barba, Pasqual; Buchel, Dioussè, Croce; El Kaddouri; Thiam, Mchedlidze

Milan-Empoli in diretta

La partita verrà trasmessa da Sky su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 o in streaming da pc, tablet e smartphone con Sky Go. Milan-Empoli sarà trasmessa anche da Mediaset Premium, su Premium Sport e in streaming con Premium Play. Qui altre informazioni per vedere le partite di calcio in streaming nei modi più convenienti.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.