• postit
  • martedì 11 Aprile 2017

Il presidente, il direttore generale e la responsabile dell’ufficio legale della società che gestisce l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme sono stati arrestati

Il presidente, il direttore generale e la responsabile dell’ufficio legale della società che gestisce l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, la Sacal, sono stati arrestati nell’ambito di un’inchiesta iniziata nel 2015 e condotta dalla procura di Lamezia Terme e dalla Guardia di finanza. ANSA scrive che «gli arrestati sono Massimo Colosimo, presidente della Sacal, Pierluigi Mancuso, direttore generale, ed Ester Michienzi, responsabile Ufficio legale» e che si trovano attualmente ai domiciliari. I reati contestati a vario titolo sono corruzione, peculato, falso e abuso d’ufficio. La GDF, inoltre, indaga anche su varie forme di concussione.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.