Una foto del 2017, in Somalia (MOHAMED ABDIWAHAB/AFP/Getty Images)
  • postit
  • domenica 9 Aprile 2017

Almeno 15 persone sono morte nell’esplosione di una bomba a Mogadiscio, in Somalia

Una foto del 2017, in Somalia (MOHAMED ABDIWAHAB/AFP/Getty Images)

Oggi, domenica 9 aprile, c’è stato un attacco suicida che ha ucciso almeno 15 persone vicino al ministero della Difesa di Mogadiscio, in Somalia. L’attacco è stato fatto contro un convoglio militare con un’autobomba e si pensa che l’obiettivo fosse Ahmed Mohamed Irfid, capo dell’esercito somalo. Irfid guida l’esercito da pochi giorni ed è stato nominato dal presidente somalo Mohamed Farmaajo. CNN  ha scritto che l’attentato è stato rivendicato dal gruppo estremista e islamista Al Shabaab.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.