• postit
  • lunedì 9 Gennaio 2017

A Messina, una ragazza di 22 anni è stata aggredita dal suo ex fidanzato, che ha provato a darle fuoco: ora è in condizioni gravissime

Secondo la ricostruzione di Repubblica, l’aggressione è avvenuta nel quartiere periferico Bordonaro. Il presunto aggressore non è ancora stato arrestato.

E’ gravissima, al Policlinico di Messina, una ragazza di 22 anni data alle fiamme dal suo ex fidanzato che l’ha sorpresa ieri mattina all’alba in casa. Il giovane poi è fuggito ed è ancora ricercato dalla polizia. L’aggressione ieri mattina all’alba nel quartiere Bordonaro alla periferia della citta.

La giovane, A.M , queste le iniziali, ha sentito suonare alla porta alle sei del mattino e ha aperto. Si è ritrovata davanti quel giovane con cui aveva avuto una relazione
e che aveva lasciato da circa due mesi. Secondo la prima ricostruzione della polizia, il ragazzo le ha subito lanciato contro la benzina e le ha poi dato fuoco, fuggendo via.

(Continua a leggere su Repubblica)

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.