Una scena da "Il castello errante di Howl" (2004) dello Studio Ghibli
  • postit
  • mercoledì 12 Ottobre 2016

È morta Michiyo Yasuda, l’artista che ha colorato 13 cartoni animati di Hayao Miyazaki, tra cui “La città incantata”

Una scena da "Il castello errante di Howl" (2004) dello Studio Ghibli

Il 5 ottobre 2016 è morta a 77 anni Michiyo Yasuda, colorista giapponese che dal 1985 al 2008 ha lavorato per la casa di produzione di film animati Studio Ghibli, quella fondata da Hayao Miyazaki. Yasuda era a capo del reparto addetto alla colorazione dei cartoni dello Studio Ghibli e ha lavorato a 13 dei film di Miyazaki, tra cui La città incantata (che vinse l’Oscar per il miglior film d’animazione nel 2003), Il castello errante di Howl e Il mio vicino Totoro. Yasuda conobbe Miyazaki nel 1968, quando entrambi lavoravano per lo studio di animazione Toei Doga. Nel 2008 andò in pensione dopo l’uscita di Ponyo sulla scogliera, ma collaborò di nuovo con lo Studio Ghibli per la realizzazione dell’ultimo film di MiyazakiSi alza il vento, uscito nel 2013.

https://twitter.com/chasekendall1/status/786116574985981956

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.