(ANSA)
  • Italia
  • mercoledì 31 Agosto 2016

Come fare donazioni per il terremoto in Centro Italia

Chi vuole andare oltre i due euro dell'SMS può donare alla Croce Rossa e direttamente alle regioni coinvolte, tramite appositi conti corrente

(ANSA)

Il terremoto in Centro Italia del 24 agosto ha distrutto quasi del tutto i tre piccoli centri di Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto, uccidendo 292 persone e provocando 2.925 sfollati.

Dal giorno stesso del terremoto la Protezione Civile ha attivato il suo numero per le donazioni via SMS, il 45500: mandando un SMS vuoto a questo numero si donano immediatamente 2 euro alla Protezione Civile, che poi smista i soldi raccolti tra le regioni interessate dal terremoto (è un sistema già usato anche dopo il terremoto dell’Abruzzo e quello dell’Emilia). Grazie ai soldi donati in questo modo, la Protezione Civile è riuscita a raccogliere quasi 10 milioni di euro in quattro giorni.

Oltre agli SMS ci sono altri modi per donare soldi per il terremoto, che permettono di fare donazioni di cifre maggiori di 2 euro (mentre è meglio evitare donazioni di cibo e vestiti). In questi casi le donazioni prendono la forma di versamenti sul conto corrente di qualche associazione o ente, come la Croce Rossa o le stesse regioni interessate dal terremoto.

La Croce Rossa ha attivato un conto corrente insieme a Poste Italiane dedicato esclusivamente alla raccolta di donazioni per il terremoto, le coordinate bancarie, come indicate sul sito, sono queste:

IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione della Croce Rossa Italiana
Causale: “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Terremoto Centro Italia”

La Protezione Civile, oltre all’SMS, non ha attivato altri canali di raccolta donazioni per il terremoto, ma sul suo sito fornisce diverse indicazioni utili per chi volesse donare denaro o altri beni. La Regione Marche ha attivato un conto corrente per il terremoto:

IBAN: IT-17-Y-07601-02600-001034116044
COD. BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Intestazione: Reg. Marche donaz. favore territori marche colpiti sisma 24 agosto

Così come ha fatto la Regione Lazio, che ha però due diversi conti su cui è possibile versare soldi:

Numero conto bancario: IBAN IT 60 P 02008 05255 000104428939
BIC/SWIFT: UNCRITMM.
Beneficiario: Regione Lazio
Intestazione: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli

oppure

Numero CC postale: 1034116671
Iban: IT 42 H 07601 03200 001034116671
Intestazione: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli

La regione Umbria, infine, riceve donazioni tramite una pagina speciale sul suo sito per i pagamenti alla pubblica amministrazione. Potete accedere alla pagina da qui, mentre qui trovate maggiori informazioni su come funziona il sistema di pagamento della Regione Umbria.