streaming-roma-udinese
Luciano Spalletti, allenatore della Roma (AP Photo/Paulo Duarte)
  • sabato 20 Agosto 2016

Roma-Udinese: come vederla in streaming

Le cose da sapere per vedere in diretta tv o in live streaming la prima partita della Serie A, che inizia alle 18 all'Olimpico di Roma

streaming-roma-udinese
Luciano Spalletti, allenatore della Roma (AP Photo/Paulo Duarte)

Alle 18 inizia Roma-Udinese, la prima partita partita della Serie A 2016/17, che proseguirà stasera con Juventus-Fiorentina, alle 20.45. Per la Roma è la seconda partita ufficiale della stagione: in settimana ha pareggiato 1-1 con il Porto nel preliminare di Champions League il cui ritorno si giocherà il 23 agosto a Roma. Per l’Udinese è la prima stagione dopo molti anni senza Antonio Di Natale, capitano e forte attaccante della squadra che ha lasciato l’Udinese alla fine della passata stagione e attualmente risulta svincolato. Rispetto alla scorsa stagione l’Udinese ha anche cambiato allenatore: c’erano stati Stefano Colantuono e poi Luigi de Canio; ora c’è Giuseppe Iachini, ex allenatore del Palermo. Nella passata stagione di Serie A la Roma è arrivata terza con 80 punti e giocando molto bene da quando Luciano Spalletti ha preso il posto di Rudi Garcia; l’Udinese è andata invece peggio del solito: è arrivata 17esima con 39 punti (il Carpi ne ha fatti 38 ed è andato in Serie B).

Le cose da sapere sulla Roma

Durante il mercato estivo la Roma ha venduto Miralem Pjanic alla Juventus ma in compenso ha fatto alcuni buoni acquisti: ha comprato Juan Jesus dall’Inter, Thomas Vermaelen dal Barcellona, Bruno Peres dal Torino, Mario Rui dall’Empoli e Federico Fazio dal Tottenham. Sono considerati calciatori affidabili e relativamente esperti, soprattutto Vermaelen, anche se con qualche fragilità dal punto di vista tecnico o fisico. Le scommesse più affascinanti sono state l’acquisto di Gerson – 19enne centrocampista brasiliano pagato circa 16 milioni di euro – e di Alisson, il 23enne portiere della nazionale brasiliana. In più la Roma potrà finalmente iniziare una stagione con Kevin Strootman, forte centrocampista olandese che per mesi ha avuto problemi fisici piuttosto gravi. Oggi dovrebbero debuttare in serie a Bruno Peres e Vermaleen. Dovrebbe giocare titolare anche Leandro Paredes, promettente centrocampista argentino tornato alla Roma dopo un anno di prestito all’Empoli.

Che mercato ha fatto l’Udinese?

Anche l’Udinese ha cambiato un po’ di giocatori, dopo la sua peggiore stagione da molti anni a questa parte: il centrocampista Piotr Zielinski è andato al Napoli ma sono arrivati il centrocampista Seko Fofana dal Manchester City, l’ala argentina Rodrigo de Paul dal Valencia e l’ala brasiliana Ewandro, dal San Paolo. Dal Granada è arrivato anche il diciannovenne attaccante venezuelano Adalberto Peñaranda, di cui si parla molto bene, che l’anno scorso ha segnato 6 gol nella Liga spagnola e ha già esordito anche con la nazionale venezuelana. L’Udinese ha poi preso un centravanti belga di 31 anni, Hamdi Harbaoui, che in carriera ha giocato solamente nel campionato tunisino, in quello belga e un anno in Qatar. In squadra ci sono anche altri giovani promettenti, come l’attaccante Stipe Perica e il centrocampista Andrija Balić, ma l’ossatura della squadra è rimasta praticamente invariata, con gli stessi giocatori dell’anno scorso.

Le formazioni ufficiali di Roma-Udinese

ROMA (4-3-3): Szczesny, Bruno Peres, Manolas, Vermaelen, Emerson; Strootman, Paredes, Nainggolan; Salah, Dzeko, El Shaarawy.
UDINESE (3-5-2): Karnezis, Samir, Danilo,Heurtaux; Widmer, Badu, Hallfredsson, Fofana, Adnan; De Paul, Zapata.

Come vedere Roma-Udinese in tv o in streaming

La partita tra Roma e Udinese si potrà seguire su Sky Super Calcio HD (il canale 206) e su Premium Sport HD di Mediaset, oltre che su SkyGo e Premium Play, i servizi di streaming di Sky e Mediaset Premium.