• Mondo
  • martedì 9 Agosto 2016

Le prime foto delle forze speciali britanniche in Siria

Le ha pubblicate BBC, risalgono a giugno e mostrano i militari britannici aiutare alcuni ribelli a difendersi dall'ISIS

BBC ha ottenuto e pubblicato le prime foto delle forze speciali britanniche impegnate in Siria contro le milizie dello Stato Islamico (o ISIS). Oltre ai militari, le fotografie mostrano alcune jeep da ricognizione a lungo raggio Thalab. Le fotografie sono state scattate lo scorso giugno e mostrano i momenti successivi a un attacco dell’ISIS contro una base di ribelli moderati nel villaggio di al Tanf, al confine con l’Iraq.

Le forze speciali sono schierate a supporto dei miliziani del Nuovo esercito siriano (NSA), una milizia ribelle che ha ricevuto armi e addestramento dalla CIA. In Siria, la CIA porta avanti un programma mai pubblicamente riconosciuto dagli Stati Uniti e diverso rispetto a quello promosso dal Pentagono e annullato lo scorso ottobre. Testimoni oculari dicono che le forze speciali britanniche in Siria hanno un ruolo principalmente difensivo e hanno aiutato gli uomini del NSA a respingere una serie di attacchi nel mese di giugno. A luglio l’NSA ha tentato un attacco contro una base dello Stato Islamico, ma i ribelli sono stati respinti.