Valentino Rossi al traguardo (AP Photo/Manu Fernandez)
  • Sport
  • domenica 5 Giugno 2016

Valentino Rossi ha vinto il Gran Premio di Catalogna di MotoGP

Davanti a Marc Marquez e Daniel Pedrosa ed ha recuperato molti punti nella classifica generale, anche grazie alla caduta di Jorge Lorenzo

Valentino Rossi al traguardo (AP Photo/Manu Fernandez)

Valentino Rossi, pilota italiano della Yamaha, ha vinto il Gran Premio di Catalogna della MotoGP arrivando davanti a Marc Marquez e a Daniel Pedrosa, piloti spagnoli della Honda. Rossi era partito in quinta posizione ma è riuscito comunque a portarsi in testa alla corsa e a rimanerci fino agli ultimi giri. Poi Marquez lo ha sorpassato ma dopo pochi minuti Rossi è riuscito a riprendere la testa della corsa. Al penultimo giro Marquez ha commesso un errore e ha preso una curva larga: in questo modo Rossi ha allungato il suo distacco. Jorge Lorenzo della Yamaha e Andrea Iannone della Ducati sono entrambi caduti al 17esimo giro:ora il primo in classifica nel Motomondiale è Marquez, con 125 punti, Lorenzo è secondo con 115 e Rossi è terzo con 103.

L’ordine di arrivo del Gran Premio di Catalogna:
1 Valentino Rossi – Yamaha
2 Marc Marquez – Honda
3 Daniel Pedrosa – Honda
4 Maverick Vinales – Suzuki
5 Pol Espargaro – Yamaha
6 Cal Crutchlow – Honda
7 Andrea Dovizioso – Ducati
8 Alvaro Bautista- Aprilia
9 Danilo Petrucci – Ducati
10 Hector Barbera – Ducati

La classifica aggiornata del Motomondiale:
1 Marc Marquez – 125 punti
2 Jorge Lorenzo – 115
3 Valentino Rossi – 103
4 Daniel Pedrosa – 82

***

Questa edizione del Gran Premio di Catalogna è stata però segnata dalla morte di Luis Salom, 24enne pilota spagnolo di Moto2, avvenuta venerdì pomeriggio in seguito a un incidente nel corso della seconda sessione di prove libere. Salom correva con il SAG Team ed è caduto alla curva 12. Dopo l’incidente la sessione di prova era stata interrotta a circa 25 minuti dal termine e poi definitivamente cancellata.

Il circuito
Il circuito di Catalogna è un tracciato per corse automobilistiche e motociclistiche situato in nei pressi di Montmeló, venti chilometri a nord-est di Barcellona, capitale della comunità autonoma spagnola della Catalogna. È lungo 4,7 chilometri e i piloti della MotoGP dovranno percorrerlo 25 volte, per una distanza totale di 118.2 chilometri.

motogp

Venerdì la Dorna, che è la società spagnola che gestisce il motomondiale, ha deciso di ridisegnare parzialmente il tracciato del circuito dopo una riunione con i piloti della Safety Commission: è stata anticipata la curva 12, che ora non porta più direttamente sul rettilineo, mentre è stata ridotta l’ampiezza della curva 10. Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, i due piloti della Yamaha, hanno criticato la decisione della Dorna perché secondo loro è un cambiamento che penalizza di più le moto Yamaha. Negli ultimi due giorni inoltre, tutte le squadre hanno dovuto adattare l’assetto delle moto per le modifiche al circuito.

La situazione del motomondiale
L’ultimo Gran Premio corso, quella del Mugello, è stato vinto Jorge Lorenzo, davanti all’altro spagnolo Marc Marquez e all’italiano Andrea Iannone della Ducati. Valentino Rossi, che era partito in pole position, si era dovuto ritirare a 14 giri dalla fine per dei problemi al motore mentre era secondo a poca distanza da Jorge Lorenzo. Ora la situazione in classifica vede Jorge Lorenzo primo a 115 punti, seguito da Marc Marquez e Valentino Rossi, rispettivamente a 105 e 78 punti.

1 Jorge Lorenzo – Yamaha 115 punti
2 Marc Marquez – Honda SPA 105
3 Valentino Rossi – Yamaha 78
4 Dani Pedrosa – Honda 66
5 Maverick Vinales – Suzuki 59
6 Aleix Espargaro – Suzuki 49
7 Pol Esparagaro – Yamaha 48
8 Hector Barbera – Ducati 43
9 Andrea Iannone – Ducati 41
10 Eugene Laverty – Ducati 36

Dove si può vedere la MotoGP
La gara è stata trasmessa in diretta solo da Sky, sul canale Sky Sport MotoGP e in streaming sulla piattaforma Sky Go. In chiaro si potrà vedere solo in differita su TV8 alle 17 o in streaming sul sito alla stessa ora.