Le copertine degli audiolibri della serie di Harry Potter in vendita su Audible

Il successo degli audiolibri di Harry Potter

Negli Stati Uniti sono disponibili su Audible da novembre, che ne ha venduti più di un milione: più rapidamente di qualsiasi altro titolo

Le copertine degli audiolibri della serie di Harry Potter in vendita su Audible

Il 20 novembre 2015 Audible, la società di Amazon che vende audiolibri, ha reso disponibili gli audiolibri della serie di Harry Potter e da allora ne ha venduti più di un milione. Significa che ogni giorno circa 8.300 persone ne hanno scaricato uno (per una media di 345 all’ora). Andy Gaies, direttore dei contenuti di Audible, ha detto a MarketWatch che anche altri titoli hanno venduto così tanto, ma che gli audiolibri di Harry Potter sono stati i più veloci a raggiungere la soglia di un milione di download. Tra il 20 novembre e la fine del 2015 le vendite di audiolibri di Harry Potter hanno superato quelle delle versioni cartacee di tutto l’anno. Prima di novembre negli Stati Uniti gli audiolibri di Harry Potter si potevano acquistare solo su Pottermore, il sito dedicato alla serie creato da J.K. Rowling e sviluppato in collaborazione con Sony, che è anche il rivenditore ufficiale delle versioni digitali dei libri.

Secondo MarketWatch molte persone hanno scaricato gli audiolibri di Harry Potter solo quando questi sono arrivati su Audible (che vende anche nel Regno Unito, in Australia, Giappone, Francia e Germania e ha circa 180mila titoli) perché fare acquisti su Pottermore è abbastanza complicato mentre su Amazon è molto più semplice prodotto. Inoltre su Pottermore gli audiolibri erano in vendita a prezzi più alti, tra 30 e 45 dollari l’uno (25-40 euro), mentre su Audible si trovano a 14,95 dollari (circa 13 euro). Audible ha deciso di metterli in vendita perché ogni giorno sul sito venivano fatte più di 500 ricerche delle parole “Potter”, “Rowling” e dei titoli dei singoli libri.

Sulla versione italiana di Pottermore si possono acquistare gli audiolibri dei primi tre libri della serie (Harry Potter e la pietra filosofale, Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban). In Italia però il mercato degli audiolibri è ancora molto ridotto: vale l’1,5 per cento del totale e un audiobook è considerato un grosso successo quando vende dalle 10 alle 15mila copie.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.