(Justin Sullivan/Getty Images)
  • postit
  • mercoledì 23 Marzo 2016

Jeb Bush ha detto che appoggerà Ted Cruz nelle primarie dei Repubblicani

(Justin Sullivan/Getty Images)

Jeb Bush, ex governatore della Florida ed ex candidato alle primarie dei Repubblicani per la presidenza degli Stati Uniti, ha detto che appoggerà Ted Cruz, che al momento è uno dei tre candidati in corsa, insieme a Donald Trump e John Kasich. Jeb Bush, che mesi fa era partito come favorito alle primarie Repubblicane, si è ritirato dalle primarie dopo una serie di deludenti risultati, l’ultimo dei quali è stato, a febbraio, il quarto posto nelle primarie in South Carolina.

Ted Cruz ha 45 anni, è un senatore del Texas ed è in politica da molti anni: ha idee molto più di destra rispetto a Bush ed è molto apprezzato per la sua capacità oratoria. Al momento – dopo che il 22 marzo c’è stato un altro giro di primarie – Cruz ha circa 300 delegati meno di Trump: Trump ne ha 739 e Cruz 425. I candidati necessari per ottenere la nomination sono 1.237.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.