Il poster ufficiale di "Harry Potter and cursed child"
  • Cultura
  • mercoledì 10 Febbraio 2016

A luglio uscirà un nuovo Harry Potter

Cioè la sceneggiatura dello spettacolo teatrale "Harry Potter and the Cursed Child", che racconta cosa succede dopo la fine della saga di J.K. Rowling

Il poster ufficiale di "Harry Potter and cursed child"

La casa editrice Little Brown ha annunciato mercoledì che pubblicherà la sceneggiatura di Harry Potter and the Cursed Child (in italiano “Harry Potter e il bambino maledetto”)lo spettacolo teatrale presentato come ottavo capitolo della saga di Harry Potter della scrittrice inglese J.K. Rowling. Il libro arriverà nelle librerie inglesi e americane il 31 luglio 2016 – che è il giorno del compleanno di Harry Potter e di Rowling – mentre in Italia dove i libri della saga sono stati pubblicati tutti da Salani non c’è una data di uscita.

Lo spettacolo teatrale Harry Potter and the Cursed Child è stato scritto da Jack Thorne – autore di serie tv di successo come Skins e This is England ’88 – e sarà diretto John Tiffany, con la supervisione di Rowling. Sarà diviso in due parti, vi reciteranno più di trenta attori, e andrà in scena a Londra dal 30 luglio 2016 al Palace Theatre. Dopo l’annuncio, il libro è già diventato il più venduto di questa settimana – lo si può ordinare scontato a metà prezzo – su Amazon.uk, Amazon.com e sul sito di Waterstones, la più grande e importante catena di librerie inglesi.

Nell’ottobre del 2015 Pottermore – il sito dedicato al mondo e alle novità sulla saga di Harry Potter – ha pubblicato un riassunto della trama di Harry Potter and the Cursed Child. Lo spettacolo prosegue la storia a partire dal settimo e ultimo libro, uscito in Regno Unito nel 2007:

«È sempre stato difficile essere Harry Potter e ora che è diventato un impiegato del Ministero della Magia sommerso di lavoro, un marito e il padre di tre adolescenti, le cose non sono certo più semplici. Harry cerca di tenere a bada un passato che si rifiuta di rimanere tale, il suo figlio più giovane, Albus, deve fare i conti con il peso di un’eredità che non ha mai voluto. Mentre passato e presente si fondono minacciosamente, padre e figlio imparano a confrontarsi con la verità: qualche volta l’oscurità si può trovare in luoghi inaspettati».