(Alexander Koerner/Getty Images)
  • Mondo
  • giovedì 4 Febbraio 2016

Le foto dei capodogli spiaggiati in Germania

Sono stati trovati vicino a Dithmarschen, sulla costa nordoccidentale del paese: gli esperti ancora non sanno cosa sia successo

(Alexander Koerner/Getty Images)

Questa mattina sono stati trovati otto capodogli morti sulla spiaggia vicino a Dithmarschen, sulla costa nordoccidentale della Germania. Nei giorni scorsi ci sono stati molti altri casi di capodogli spiaggiati anche sulle coste di Paesi Bassi e Regno Unito. Tra sabato 27 e domenica 28 gennaio, per esempio, sono stati ritrovati tre capodogli morti sulle spiagge di Skegness, nella contea inglese orientale del Lincolnshire. Il venerdì precedente era stato avvistato un branco di capodogli al largo della contea di Norfolk, che confina con il Lincolnshire, e si crede che i tre esemplari ne facessero parte, insieme a un altro capodoglio che si è spiaggiato venerdì su una spiaggia di Hunstanton a pochi chilometri di distanza.

I capodogli trovati oggi sono stati fotografati sul prato vicino alla costa, mentre venivano portavi via dalla spiaggia. Uno degli animali è stato esaminato e non c’era praticamente più cibo nel suo stomaco: si pensa che il capodoglio si sia perso e poi sia morto di fame. In ogni caso gli esperti sono ancora molto incerti sulle ragioni che possano giustificare tutti i casi di spiaggiamenti di questi giorni.