Angelique Kerber (PETER PARKS/AFP/Getty Images)
  • Sport
  • sabato 30 Gennaio 2016

Angelique Kerber ha vinto gli Australian Open

È la più importante vittoria della sua carriera, anche perchè in finale ha battuto la statunitense Serena Williams

Angelique Kerber (PETER PARKS/AFP/Getty Images)

La tennista tedesca Angelique Kerber ha vinto gli Australian Open: ha battuto in finale per 2 set a 1 Serena Williams. Il primo set è stato vinto da Kerber per 6-4, il secondo da Williams per 6-3. Il terzo, ultimo e decisivo set è stato vinto da Kerber per 6-4. Williams è arrivata in finale dopo aver battuto per 6-0 e 6-4 la polacca Agnieszka Roma Radwańska. In semifinale Kerber ha invece battuto la britannica Johanna Konta per 7-5 e 6-2.

Nella sua carriera Serena Williams ha vinto sei Australian Open e la finale di Melbourne è stata la sua 26esima finale giocata in un torneo del Grande Slam (l’insieme dei quattro più importanti tornei della stagione). L’ultima vittoria di Williams agli Australian Open è stata lo scorso anno, quando ha battuto la tennista russa Maria Sharapova in due set – per 6-3 e 7-6 – ed è diventata la più anziana vincitrice del torneo. Angelique Kerber è una tennista tedesca di 28 anni: quella di oggi è la sua prima vittoria in una finale di uno dei tornei del Grande Slam. La finale maschile degli Australian Open si giocherà il 31 gennaio: si sfideranno il serbo Novak Djokovic e il britannico Andy Murray.

Gli Australian Open sono uno dei quattro principali tornei di tennis della stagione (gli altri sono il Roland Garros a Parigi, Wimbledon a Londra e gli US Open a New York). Insieme agli US Open, gli Australian Open sono l’altro torneo tra i quattro più importanti ad essere giocato sul cemento, una superficie dove la palla scorre in modo più veloce ma anche in modo più regolare, senza che ci siano rimbalzi imprevisti. Gli Australian Open si giocano a Melbourne e sono considerati un torneo particolarmente duro, per via delle alte temperature e dell’imprevedibilità delle condizioni atmosferiche.