• postit
  • venerdì 29 gennaio 2016

Lo sceneggiatore Beau Willimon lascia “House of Cards”

(Astrid Stawiarz/Getty Images for the 2014 Tribeca Film Festival)

Beau Willimon, lo sceneggiatore statunitense che ha sviluppato per Netflix la serie televisiva House of Cards, ha annunciato che non parteciperà alla produzione della quinta stagione della serie, che sarà diffusa da Netflix nel 2017. Willimon per circa cinque anni ha lavorato per adattare la miniserie House of Cards prodotta negli anni Novanta dalla BBC, ampliandone la sceneggiatura e rendendola un successo mondiale, il più importante tra le produzioni di Netflix. Con un breve comunicato, Willimon ha detto che “dopo cinque anni e quattro stagioni, è arrivato per me il momento di dedicarmi ad altre imprese”, ma non ha specificato per quale motivo abbia deciso di abbandonare la serie con Kevin Spacey e Robin Wright. La quarta stagione di House of Cards è invece pronta e sarà messa online da Netflix il 4 marzo e trasmessa in Italia da Sky.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.