• postit
  • giovedì 21 Gennaio 2016

La foto di “El Chapo” Guzman in manette dentro la sua cella

Il giornalista messicano Carlos Loret de Mola ha pubblicato su Twitter una foto che mostra il narcotrafficante Joaquín “El Chapo” Guzman nella sua cella, ammanettato alle caviglie e ai polsi. Guzman è stato arrestato dalle forze di sicurezza messicane l’8 gennaio, sei mesi dopo la sua spettacolare evasione dal carcere in cui era stato rinchiuso dopo un precedente arresto. Joaquín “El Chapo” Guzman è considerato uno dei narcotrafficanti più ricchi e potenti al mondo e la sua cattura era diventata un simbolo della lotta al narcotraffico in Messico, così come la sua evasione un segnale della sua fragilità.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.