• postit
  • lunedì 18 Gennaio 2016

L’esplosione del razzo di SpaceX mentre atterra su una barca nell’oceano – video

Nella sera di domenica, un razzo Falcon 9 della società spaziale privata statunitense SpaceX è esploso mentre effettuava un rientro controllato su una barca nell’oceano (una sorta di chiatta guidata a distanza), dopo essere stato lanciato dalla base di Vandenberg (California) per portare in orbita il satellite Jason-3 per lo studio degli oceani. Il razzo ha centrato perfettamente la piattaforma sulla barca, ma a causa del malfunzionamento di uno dei meccanismi che blocca una delle sue quattro gambe, si è inclinato su un lato, esplodendo pochi istanti dopo. Il video dell’incidente è stato pubblicato su Instagram dal miliardario Elon Musk, il CEO di SpaceX e conosciuto anche per avere fondato Tesla, l’azienda che produce automobili elettriche. Nonostante il mezzo fallimento, nelle ultime settimane SpaceX ha ottenuto diversi successi, facendo riatterrare il suo Falcon 9 al suolo dopo un lancio verso l’orbita terrestre. L’azienda ha contratti con la NASA per l’invio di materiale verso la Stazione Spaziale Internazionale e, in futuro, per il trasporto di astronauti verso la stessa ISS. La possibilità di fare atterrare un razzo dopo il lancio è ritenuta fondamentale per abbattere i costi dei viaggi spaziali, rendendo riutilizzabili alcuni degli elementi che costano di più per effettuare i lanci.

Un video pubblicato da Elon Musk (@elonmusk) in data:

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.