Coogee Beach, Sidney, Australia 13 gennaio 2016 (Zak Kaczmarek/Getty Images)
  • Mondo
  • mercoledì 13 Gennaio 2016

È estate (in Australia, almeno)

Fotografie per chi vuole cercare sollievo dal freddo: lì ci sono quasi quaranta gradi e le persone fanno quello che si fa in questi casi

Coogee Beach, Sidney, Australia 13 gennaio 2016 (Zak Kaczmarek/Getty Images)

In Australia è estate da circa un mese, e si sente. Le temperature hanno superato anche oggi i 30 gradi e l’ufficio di meteorologia australiano ha detto che giovedì in alcune città del New South Wales, lo stato a cui appartiene anche Sydney, si potrebbero superare i 40 gradi. Il Sydney Morning Herald ha scritto che mercoledì è stato il giorno più caldo negli ultimi tre anni in diverse città australiane, tra cui a Ivanhoe, un quartiere di Melbourne, nello stato di Victoria, nel sud dell’Australia. Nonostante le alte temperature non sono stati segnalati rischi particolari di incendi, che in Australia si verificano spesso: ci si aspetta piuttosto che da venerdì le temperature scendano di parecchio e che sulla costa meridionale si verifichino dei forti temporali. Intanto gli australiani continuano a fare quello che si fa in estate: vanno in spiaggia, prendono il sole, fanno il bagno.