Sacha Baron Cohen e Isla Fisher nel 2013. ( Jason Merritt/Getty Images)
  • postit
  • lunedì 28 Dicembre 2015

Sacha Baron Cohen e Isla Fisher hanno donato 910 mila euro per aiutare i profughi siriani

Sacha Baron Cohen e Isla Fisher nel 2013. ( Jason Merritt/Getty Images)

Gli attori Sacha Baron Cohen e Isla Fisher – che sono sposati dal 2010 – hanno donato circa 911 mila euro per sostenere le organizzazioni umanitarie che aiutano i profughi siriani. La metà dei soldi è stata donata all’associazione umanitaria Save the Children per fornire vaccini contro il morbillo ai bambini, con l’obiettivo di evitare un’epidemia della malattia nel nord della Siria. L’altra metà è stata data all’International Rescue Committee – una delle più importanti associazioni non governative che si occupa di crisi umanitarie – per aiutare i profughi siriani che si trovano ancora in Siria o nei paesi vicini con medicinali e beni di prima necessità, in particolare per donne e bambini.

Da quando nel 2011 è iniziata la guerra civile siriana, più di quattro milioni di persone hanno lasciato il paese secondo i dati delle Nazioni Unite. Molti altri – ma è una cifra difficilmente calcolabile – hanno dovuto abbandonare la propria casa e spostarsi in altre città della Siria.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.