(Laurence Griffiths/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 13 Dicembre 2015

Il calendario completo degli Europei di calcio del 2016

La prima partita sarà Francia - Romania, mentre l'Italia giocherà il 13, il 17 e il 22 giugno: tutte le partite di Euro 2016, per iniziare a organizzarsi

(Laurence Griffiths/Getty Images)

Il 12 dicembre ci sono stati a Parigi i sorteggi per la fase finale degli Europei del 2016: si giocheranno in Francia sono i primi a cui parteciperanno 24 squadre, e non 16 come negli ultimi anni. Le 24 squadre sono divise in 6 gironi da 4 squadre ciascuno e si sa già la data, l’ora e il luogo di ogni incontro. L’Italia è in uno dei gironi più difficili: con Belgio, Svezia e Repubblica d’Irlanda. La fase a gironi – in cui ogni squadra giocherà tre partite – terminerà mercoledì 22 giugno 2016, quando si giocheranno Svezia-Belgio e Italia-Irlanda. Terminata la fase a gironi le due migliori squadre di ogni girone e le quattro migliori terze (16 squadre in tutto) accederanno agli ottavi di finale: il primo ottavo di finale si giocherà il 25 giugno. La finale – che si giocherà allo Stade de France di Parigi sarà invece sabato 10 giugno, alle 21. L’UEFA – l’associazione che amministra e gestisce il calcio europeo – ha presentato sul suo sito ufficiale il calendario di Euro 2016.

Il calendario completo di Euro 2016

Prima giornata
La gara inaugurale sarà Francia-Romania, si giocherà alle 21 di venerdì 10 giugno a Parigi. La prima partita davvero interessante potrebbe essere Inghilterra-Russia, l’11 giugno alle 21. La prima partita dell’Italia sarà invece contro il Belgio, la più forte squadra del girone, lunedì 13 giugno alle 21.

Venerdì 10 giugno, 21.00 (St-Denis): Francia – Romania – Gruppo A
Sabato 11 giugno, 15.00 (Lens): Albania – Svizzera – Gruppo A
Sabato 11 giugno, 18.00 (Bordeaux): Galles – Slovacchia – Gruppo B
Sabato 11 giugno, 21.00 (Marsiglia): Inghilterra – Russia – Gruppo B
Domenica 12 giugno, 15.00 (Parigi): Turchia – Croazia – Gruppo D
Domenica 12 giugno, 18.00 (Nizza): Polonia – Irlanda del Nord – Gruppo C
Domenica 12 giugno, 21.00 (Lille): Germania – Ucraina – Gruppo C
Lunedì 13 giugno, 15.00 (Tolosa): Spagna – Repubblica Ceca – Gruppo D
Lunedì 13 giugno, 18.00 (St-Denis): Repubblica d’Irlanda – Svezia – Gruppo E
Lunedì 13 giugno, 21.00 (Lione): Belgio – Italia – Gruppo E
Martedì 14 giugno, 18.00 (Bordeaux): Austria – Ungheria – Gruppo F
Martedì 14 giugno, 21.00 (St-Etienne): Portogallo – Islanda – Gruppo F

Seconda giornata
La seconda partita dell’Italia sarà venerdì 17 giugno alle 15, contro la Svezia di Ibrahimovic. Una delle più interessanti partite della seconda giornata degli Europei del 2016 sarà Inghilterra-Galles, una sorta di derby britannico tra due nazionali che arrivano agli Europei in ottima forma.

Mercoledì 15 giugno, 15.00 (Lille): Russia – Slovacchia – Gruppo B
Mercoledì 15 giugno, 18.00 (Parigi): Romania – Svizzera – Gruppo A
Mercoledì 15 giugno, 21.00 (Marsiglia): Francia – Albania – Gruppo A
Giovedì 16 giugno, 15.00 (Lens): Inghilterra – Galles – Gruppo B
Giovedì 16 giugno, 18.00 (Lione): Ucraina – Irlanda del Nord – Gruppo C
Giovedì 16 giugno, 21.00 (St-Denis): Germania – Polonia – Gruppo C
Venerdì 17 giugno, 15.00 (Tolosa): Italia – Svezia – Gruppo E
Venerdì 17 giugno, 18.00 (St-Etienne): Repubblica Ceca – Croazia – Gruppo D
Venerdì 17 giugno, 21.00 (Nizza): Spagna – Turchia – Gruppo D
Sabato 18 giugno, 15.00 (Bordeaux): Belgio – Repubblica d’Irlanda – Gruppo E
Sabato 18 giugno, 18.00 (Marsiglia): Islanda – Ungheria – Gruppo F
Sabato 18 giugno, 21.00 (Parigi): Portogallo – Austria – Gruppo F

Terza giornata
In questa giornata le due partite di ogni gruppo saranno in contemporanea. La terza partita dell’Italia sarà il 22 giugno alle 21, contro l’Irlanda: in contemporanea si giocherà anche Svezia-Belgio.

Domenica 19 giugno, 21.00 (Lille): Svizzera – Francia – Gruppo A
Domenica 19 giugno, 21.00 (Lione): Romania – Albania – Gruppo A
Lunedì 20 giugno, 21.00 (St-Etienne): Slovacchia – Inghilterra – Gruppo B
Lunedì  20 giugno, 21.00 (Tolosa): Russia – Galles – Gruppo B
Martedì 21 giugno, 18.00 (Parigi): Irlanda del Nord – Germania – Gruppo C
Martedì 21 giugno, 18.00 (Marsiglia): Ucraina – Polonia – Gruppo C
Martedì 21 giugno, 21.00 (Bordeaux): Croazia – Spagna – Gruppo D
Martedì 21 giugno, 21.00 (Lens): Repubblica Ceca – Turchia – Gruppo D
Mercoledì 22 giugno, 18.00 (Lione): Ungheria – Portogallo – Gruppo F
Mercoledì 22 giugno, 18.00 (St-Denis): Islanda – Austria – Gruppo  F
Mercoledì 22 giugno, 21.00 (Nizza): Svezia – Belgio – Gruppo E
Mercoledì 22 giugno, 21.00 (Lille): Italia – Repubblica d’Irlanda – Gruppo E

L’UEFA ha già comunicato anche date e orari di ottavi di finale, quarti, semifinali e finale: l’Italia – così come ogni altra squadra – potrebbe passare come prima classificata, come seconda o come una delle quattro migliori terze: la cosa rende piuttosto complicati i calcoli necessari per prevedere contro chi giocherà l’Italia. In grassetto ci sono tutte le partite che, a seconda della posizione, l’Italia potrebbe trovarsi a giocare, se dovesse superare il suo difficile gruppo (il Gruppo E). • Per sapere quale terza classificata giocherà quale incontro, tocca leggersi l’Articolo 17.03 dei Regolamenti Ufficiali dell’UEFA.

Ottavi di finale 
Sabato 25 giugno, 15.00 (St-Etienne): Seconda Gruppo A – Seconda C – Partita 1
Sabato 25 giugno, 18.00 (Parigi): Vincente B – Terza A/C/D – Partita 2
Sabato 25 giugno, 21.00 (Lens): Vincente D – Terza B/E/F – Partita 3
Domenica 26 giugno, 15.00 (Lione): Vincente A – Terza C/D/E:– Partita 4
Domenica 26 giugno, 18.00 (Lille): Vincente C – Terza A/B/F – Partita 5
Domenica 26 giugno, 21.00 (Tolosa): Vincente F – Seconda E – Partita 6
Lunedì 27 giugno, 18.00 (St-Denis): Vincente E – Seconda D – Partita 7
Lunedì 27 giugno, 21.00 (Nizza): Seconda B – Seconda F – Partita 8

Quarti di finale
Giovedì 30 giugno, 21.00 (Marsiglia): Vincente Partita 1 – Vincente Partita 3 – QF1
Venerdì 1 luglio, 21.00 (Lille): Vincente Partita 2 – Vincente Partita 6 – QF2
Sabato 2 luglio, 21.00 (Bordeaux): Vincente Partita 5 – Vincente Partita 7 – QF3
Domenica 3 luglio, 21.00 (St-Denis): Vincente Partita 4 – Vincente Partita 8 – QF4

Semifinali
Mercoledì 6 luglio, 21.00 (Lione): Vincente QF1 – Vincente QF2 – SF1
Giovedì 7 luglio, 21.00 (Marsiglia): Vincente QF3 – Vincente QF4 – SF2

Finale
Domenica 10 luglio, 21.00 (St-Denis): Vincente SF1 – Vincente SF2