(AP Photo/Giannis Papanikos)
  • postit
  • giovedì 19 Novembre 2015

Stamattina la Serbia e la Macedonia hanno permesso l’ingresso nel paese solo a siriani, iracheni e afghani

(AP Photo/Giannis Papanikos)

Secondo la Slovenia i governi di Serbia e Macedonia hanno approvato le restrizioni quando hanno saputo che la Slovenia aveva rimandato 168 marocchini in Croazia. Un portavoce del governo sloveno ha comunque detto che proporrà agli altri paesi dei Balcani di impedire l’accesso ai “migranti economici”, cioè alle persone che arrivano in Europa per sfuggire alla povertà e non alla guerra (come invece i siriani). Medici senza Frontiere ha scritto su Twitter che al momento la frontiera di Idomeni fra Macedonia e Grecia, da settimana una delle più trafficate fra i due paesi, è completamente chiusa.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.