• Cultura
  • martedì 17 Novembre 2015

Proverbi e modi di dire italiani tradotti in disegnini

Raccolti in "Proverbiology", il nuovo libro della trilogia di Shortology realizzato dallo studio milanese H-57

Giovedì 19 novembre 2015 uscirà nelle librerie Proverbiology, il nuovo libro della trilogia di Shortology realizzato dallo studio milanese H-57, che si occupa di graphic design, tipografia, animazione, advertising. Dopo i personaggi famosi e i titoli dei film questa volta gli autori hanno reinterpretato, con lo stesso meccanismo incentrato sulla sintesi grafica, modi di dire e proverbi, che diventano icone grafiche con “l’obiettivo di svecchiare e reinventare un elemento profondamente radicato nella cultura italiana”. Il libro, edito da Lupetti Editore, verrà presentato il 26 novembre allo Spazio Oberdan di Milano, dove verrà allestita anche una mostra con le tavole del libro che si potrà visitare fino al 10 gennaio 2016.

Nota: il modo di dire rappresentato appare nella parte inferiore di ciascuna illustrazione o evidenziando col mouse la didascalia accanto all’immagine (le risposte sono scritte in bianco su sfondo bianco)