Come fa Amazon a consegnare in un’ora a Milano

Le merci non arrivano dal centro di distribuzione di Piacenza ma da un magazzino nel quartiere di Affori; gli ordini vengono preparati in 15 minuti

Da ieri a Milano e in alcuni comuni limitrofi Amazon ha reso disponibile il servizio Prime Now, che permette di ricevere ciò che si è acquistato in tempi brevissimi, anche solo un’ora. I prodotti che rientrano nell’offerta Prime Now sono più di 15mila e ci sono anche quelli alimentari, il cui servizio di consegna era già stato inaugurato da Amazon lo scorso luglio, sempre nel comune di Milano.

Le merci consegnate evidentemente non arrivano dall’enorme centro di distribuzione che Amazon gestisce a Piacenza ma da un nuovo centro, aperto appositamente a Milano: si trova in zona Affori ed è grande circa 1.400 metri quadri. Al progetto Prime Now lavorano al momento circa 70 persone. Quando arriva un ordine, entro 15 minuti i dipendenti del centro di distribuzione raccolgono gli articoli richiesti (il sistema indica loro in quali scaffali andarli a cercare) e li mettono insieme; successivamente il pacco o i pacchi vengono consegnati ai fattorini di due società di consegne e pony-express, che insieme con Amazon garantiscono la consegna entro i tempi previsti.

Non c’è il rischio di scoprire al momento della consegna che un certo prodotto è esaurito: la piattaforma di acquisto permette di comprare solo i prodotti effettivamente disponibili. Non ci sono nemmeno limiti massimi – di peso o di quantità – in quel che si può comprare, nemmeno in caso di merci voluminose e pesanti come le casse di bottiglie d’acqua. Si possono ordinare bevande alcoliche, se si hanno almeno 18 anni: Amazon aveva cominciato a sperimentare la consegna di alcolici in un’ora alla fine di quest’estate a Seattle, negli Stati Uniti, ora ha esteso la possibilità anche all’Italia.

Prime Now è disponibile per i clienti di Amazon Prime, l’abbonamento annuale di Amazon che consente di ricevere gli acquisti senza costi di spedizione e consegna. Per i prodotti dell’offerta Prime Now funziona così: si scarica l’app per smartphone Amazon Prime Now; bisogna fare un ordine minimo di 19 euro; si può chiedere la consegna entro un’ora dall’acquisto, pagando 6,90 euro; oppure si indica una finestra di due ore entro cui si vuole ricevere l’ordine, il giorno stesso, gratis. Prime Now funziona tutti i giorni, anche il sabato e la domenica, dalle 8 del mattino a mezzanotte. Oltre a Milano sono compresi nel programma anche i comuni di Cinisello Balsamo e Paderno Dugnano e altri dell’hinterland milanese: per scoprire se nella vostra zona è disponibile Prime Now potete inserire il vostro CAP qui.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.