• Cultura
  • mercoledì 21 Ottobre 2015

La copertina di “Orfani” disegnata da Leo Ortolani

È una versione alternativa a quella originale, realizzata da uno dei più importanti fumettisti italiani: si potrà comprare solo al Lucca Comics

Il famoso fumettista italiano Leo Ortolani ha realizzato una copertina variant – cioè alternativa a quella già in circolazione – di L’aliena, il primo numero della terza stagione di Orfani, la serie a fumetti ideata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari. L’albo è uscito il 16 ottobre; l’edizione con la copertina di Ortolani si potrà acquistare al Lucca Comics – il più importante festival italiano di fumetti, che si tiene quest’anno dal 29 ottobre al primo novembre – presso lo stand di Sergio Bonelli Editore.

NUOVO MONDO Variant.indd

Leo Ortolani è un fumettista italiano conosciuto soprattutto per la serie di Rat-Man, una parodia dei supereroi di fumetti americani: il protagonista, Rat-Man, è un personaggio maldestro e sprovvisto di poteri ma con una particolare ammirazione per i super-eroi e il desiderio di salvare il mondo. Ortolani ha disegnato una copertina variant anche per l’ultimo libro del noto fumettista romano Zerocalcare, L’elenco telefonico degli accolli

Alcune tavole di L’aliena

Orfani è una serie di fumetti italiana inventata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari; gli albi sono pubblicati da Sergio Bonelli Editore e le raccolte da Bao Publishing. È strutturata come una serie TV: ci sono quattro stagioni (quest’ultima uscita è la terza, Orfani: Nuovo Mondo) divise ognuna in 12 puntate; gli albi escono una volta al mese e ognuno corrisponde a una puntata. Orfani è una serie fantascientifica, ambientate in un futuro post apocalittico durante una guerra tra umani e alieni. Le prime due stagioni, nonostante l’ambientazione futuristica, affrontano temi contemporanei, come la crisi economica e sociale nell’Europa meridionale. La terza parlerà di immigrazione clandestina: la protagonista, Rosa, è infatti un’adolescente incinta che scappa dalla Terra verso un Nuovo Mondo che la respinge, dove dovrà vivere in clandestinità.

Questa è la copertina originale di L’aliena, disegnata da Matteo De Longi.

6t9lCSsJmLpcTWBM7FwspTuy-fCodTLH1fcQC5jq_ec