Ivan Zaytsev. (OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)
  • postit
  • mercoledì 14 Ottobre 2015

La nazionale italiana maschile di pallavolo ha vinto contro la Russia ed è in semifinale nel campionato europeo

Ivan Zaytsev. (OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

L’Italia di pallavolo maschile ha battuto la Russia in tre set, e giocando benissimo, nei quarti di finali degli Europei: giocherà le semifinali sabato contro la Slovenia. Hanno giocato molto bene soprattutto Ivan Zaytsev e Juantorena.

Scrive la Gazzetta dello Sport:

L’Italia con una altra serata strepitosa conquista ancora un posto fra le migliori quattro d’Europa: abbatte la Russia campione in carica e si qualifica per le semifinali di sabato contro la Slovenia. Una gigantesca prova di Ivan Zaytsev e con lui di tutta l’Italia di Blengini che appena tre settimane fa aveva conquistato una eccezionale qualificazione olimpica, prima fra le nazionali italiane. La Russia si schiera con Kovalev in regia Mikhailov opposto, Muserskiy e Volvich centrali, Sivozhelez e Kliuka schiacciatori, il veterano Verbov come libero. L’Italia risponde con l’eptetto consolidato: Giannelli regista, Zaytsev opposto, Lanza e Juantorena schiacciatori, Buti e Piano centrali. Colaci il libero.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.