Foto LaPresse
  • postit
  • mercoledì 15 Luglio 2015

Il piano del Comune di Roma per fare sponsorizzare le strisce pedonali dai privati

Foto LaPresse

L’assessore ai Lavori Pubblici di Roma, Maurizio Pucci, e quello per Roma Produttiva, Marta Leonori, hanno presentato un piano di sponsorizzazione per le strisce pedonali nella città. Il piano prevede che dei privati possano realizzare le strisce pedonali, lì dove previsto dal comune, a spese proprie e in cambio possano ottenere per un anno il diritto di farsi pubblicità sui cartelli parapedonali, sul marciapiede accanto alle strisce pedonali.

Il Corriere della Sera scrive che la dimensione dei cartelli dovrebbe essere di massimo 3000 cm quadrati (50cm per 60cm). Gli incroci interessati dal progetto sono 119. Il piano prevede che il privato si occupi anche della manutenzione delle strisce, e che queste vengano realizzate usando «pitture con biocomponenti, più resistenti e visibile nella notte». Il bando verrà aperto domani, giovedì 16 luglio, e i privati avranno tempo fino al 31 agosto per presentare la loro richiesta.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.