L'attore Omar Sharif a un torneo di bridge al Grand Hotel di Folkestone, in Inghilterra, 26 giugno 1964. (Powell/Express/Getty Images)
  • postit
  • mercoledì 27 Maggio 2015

L’attore Omar Sharif è malato di Alzheimer, ha detto il suo agente

L'attore Omar Sharif a un torneo di bridge al Grand Hotel di Folkestone, in Inghilterra, 26 giugno 1964. (Powell/Express/Getty Images)

L’agente di Omar Sharif ha detto martedì che «Omar soffre di Alzheimer. Non so molto altro. Vive in Egitto e si prendono cura di lui suo figli Tarek e altri».

Omar Sharif, che è nato ad Alessandria d’Egitto nel 1932 e ha 83 anni, è famoso soprattutto per il ruolo del Dottor Živago nell’omonimo film di David Lean, per cui vinse il Golden Globe come miglior attore in un film drammatico. Ha recitato anche in Lawrence of Arabia, Funny Girl con Barbra Streisand, C’era una volta di Francesco Rosi e Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano per cui ha vinto il premio Cesar – l’equivalente francese degli Oscar – come miglior attore. Nel 2003 ha ricevuto il Leone d’Oro alla carriera al Festival del cinema di Venezia.
Sharif è anche uno dei più famosi giocatori di bridge al mondo e ha scritto molti libri con regole e consigli.

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post.

Se siete arrivati su questa pagina attraverso i feed RSS o dai social network, potete leggere il contenuto di questa notizia sulla fonte originale cliccando sul titolo qui sopra.
Qui c'è l'elenco di tutti gli ultimi PostIt.