• Politica
  • Questo articolo ha più di sette anni

Il colorito video di Rosa Criscuolo, candidata con De Luca in Campania, sulla questione degli “impresentabili”

Dice che chi la considera impresentabile «deve andare a fare in culo» e che non accetta lezioni di moralità da nessuno

Rosa Criscuolo, candidata alle elezioni regionali in Campania con la lista “Centro Democratico per Vincenzo De Luca”, ha pubblicato martedì 26 maggio un colorito messaggio sulla sua pagina Facebook per rispondere alle accuse di essere una dei cosiddetti “impresentabili”: persone candidate a incarichi istituzionali senza essere in possesso dei requisiti “morali” che alcuni partiti – in questo caso il PD – richiedono ai loro candidati. Criscuolo invita i suoi critici ad “andare a fare in culo”.

Rosa Criuscolo ha 35 anni, è di Napoli e fa l’avvocato. In passato ha già avuto esperienze politiche a livello locale, sia con la sinistra che con la destra: negli ultimi anni si è parlato di lei per la sua vicinanza agli esponenti del PdL Nicola Cosentino e Claudio Scajola. Del problema dei candidati nelle molte liste che sostengono Vincenzo De Luca alle elezioni regionali si era già parlato molto nelle ultime settimane; in Campania – come in altre 6 regioni – si voterà il 31 maggio per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del presidente della regione.