(BERTRAND LANGLOIS/AFP/Getty Images)

Il quinto giorno del Festival di Cannes

Sono stati presentati "Carol" con Cate Blanchett e Rooney Mara, e il film francese "Mon roi": le foto più belle

(BERTRAND LANGLOIS/AFP/Getty Images)

Durante il quinto giorno del Festival di Cannes, domenica 17 maggio, sono stati presentati due film in concorso: Carol – di Todd Haynes, con Cate Blanchett e Rooney Mara – e il film francese Mon roi, della regista Maïwenn Le Besco. Secondo alcuni critici e commentatori, il film Carol – tratto da un romanzo di Patricia Highsmith – è tra i favoriti per la vittoria della Palma d’oro: il film è ambientato negli anni Cinquanta, negli Stati Uniti, e racconta la storia della protagonista (Cate Blanchett) costretta in un matrimonio che non la rende felice. La protagonista incontra però un’altra donna, interpretata da Rooney Mara, della quale s’innamora e con la quale decide di scappare, per un viaggio on the road negli Stati Uniti. Del cast di Mon roi, l’altro film in concorso presentato oggi, fanno parte Emmanuelle Bercot e Vincent Cassel (che è anche nel cast de Il racconto dei racconti): entrambi molto fotografati. Il 17 maggio è anche il giorno in cui si festeggiano i 120 anni del cinematografo, inventato dai fratelli Lumiére. Per celebrarli, sul red carpet passeranno dei famosi fratelli registi: tra loro anche i fratelli Coen, presidenti di giuria del festival.

Domenica 17 maggio, oltre ai due film in concorso, sono stati presentati a Cannes anche il film The High Sun (Zvizdan), ambientato nei Balcani durante gli anni Novanta, e il film Kishibe no tabi (Journey to the Shore), del regista giapponese Kiyoshi Kurosawa. Nella serata del 17 maggio Cannes ha scelto di celebrare anche il film italiano Rocco e i suoi fratelli, di Luchino Visconti e con Claudia Cardinale, presente a Cannes prima della proiezione della versione restaurata del film.