Jane Fonda, a Cannes (Gian Mattia D'Alberto / lapresse)

Le foto del quarto giorno di Cannes

Sono stati presentati “The Sea of Trees” con Naomi Watts e Matthew McConaughey, ma anche il film di Nanni Moretti: le foto più belle

Jane Fonda, a Cannes (Gian Mattia D'Alberto / lapresse)

Nel quarto giorno della 68esima edizione Festival di Cannes – che finirà il 24 maggio – sono stati presentati diversi film: due in concorso, due che fanno parte della sezione “Proiezioni speciali” e due della sezione Un Certain Regard. È stato presentato per esempio The Sea of Trees, di Gus Van Sant, con Naomi Watts e Matthew McConaughey. Parlando del film, McConaughey ha detto: «è la miglior sceneggiatura che mi è capitato di leggere negli ultimi cinque anni». Il film è ambientato in Giappone e racconta l’incontro, e il successivo viaggio, tra un uomo giapponese (Ken Watanabe) e il protagonista, interpretato da Matthew McConaughey. Il 16 maggio è anche stato il giorno di Nanni Moretti e di Mia Madre, al cui photocall erano presenti, insieme a Moretti, Margherita Buy e John Turturro. Sia Moretti che Van Sant hanno già vinto la Palma d’oro di Cannes: Moretti grazie a La stanza del figlio, nel 2001; Van Sant per il film Elephant, nel 2003.

I due film fuori concorsi del quarto giorno di Cannes sono Panama, film serbo del regista Pavle Vuckovic e A Tale of Love and Darkness, il primo film da regista di Natalie Portman. Il film di Natalie Portman racconta la vita di una famiglia israeliana alla fine degli anni Quaranta, quando fu creato lo stato di Israele. Gli altri due film presentati nel quarto giorno del Festival di Cannes sono Maryland di Alice Winocour e Nahid, di Ida Panahandeh. Il 16 maggio è stato anche presentato Steve McQueen: The Man & Le Mansun documentario sull’attore Steve McQueen, morto nel 1980, e sulla sua passione per le auto da corsa.