L’enorme messaggio per un astronauta scritto con le automobili

Lo ha realizzato Hyundai sulla sabbia del Nevada perché la figlia di un astronauta salutasse suo padre sulla Stazione Spaziale Internazionale

Per promuovere un nuovo modello di automobile, la casa automobilistica sudcoreana Hyundai ha realizzato un’enorme scritta sulla sabbia per inviare un messaggio a un astronauta sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) da parte di sua figlia. Per scrivere “Steph ti vuole bene” sono state utilizzate 11 Hyundai Genesis sul terreno sabbioso del Delamar Dry Lake, che si trova nella contea di Lincoln nel Nevada, Stati Uniti. Le automobili hanno seguito un percorso GPS impostato dagli organizzatori per scrivere con le loro ruote la frase. Il risultato è stata una scritta gigantesca che occupa 5,6 chilometri quadrati: la più grande mai realizzata con copertoni d’automobile secondo il Guinness dei primati (e questo stesso record è esemplare di quello che è diventato il Guinness dei primati e del suo rapporto con brand e aziende).

Nel video si vede il risultato dall’orbita terrestre, ma non è chiaro se la foto sia stata scattata effettivamente a bordo della ISS e non viene mostrato né identificato l’astronauta cui era indirizzato il messaggio: probabilmente perché la NASA è contraria alle iniziative commerciali che interessano direttamente il suo personale. Dovrebbe comunque trattarsi dell’astronauta Terry Virts, in orbita da fine novembre 2014 e il cui rientro sulla Terra è previsto per il 16 maggio 2015.

messaggio-spazio