• Mondo
  • giovedì 2 Aprile 2015

Il primo dibattito delle elezioni britanniche

È anche il più importante: si terrà stasera tra i leader dei 7 partiti principali, ed è l'unico in cui ci sono sia Cameron sia Miliband

Questa sera si terrà il primo e più importante dibattito della campagna elettorale del Regno Unito, in vista delle elezioni politiche del 7 maggio. Sarà trasmesso in diretta dall’emittente ITV dalle 20 alle 22 (21-23 in Italia) e vi parteciperanno gli esponenti dei sette principali partiti britannici: oltre al primo ministro conservatore David Cameron e al laburista Ed Miliband, il suo principale sfidante, ci saranno Nicola Sturgeon dello Scottish National Party (il partito indipendentista scozzese, SNP), il vice primo ministro Nick Clegg dei liberaldemocratici, Nigel Farage del partito di destra UKIP, Natalie Bennett dei Verdi e Leanne Wood di Plaid Cymru, il partito indipendentista del Galles. Il dibattito sarà moderato da Julie Etchingham, conduttrice di un programma di ITV, davanti a un pubblico di 200 persone selezionate su base demografica e per rispecchiare le intenzioni di voto. Si inizierà con un breve discorso di ogni candidato, seguito dalle domande dal pubblico. Ogni candidato avrà un minuto di tempo senza interruzioni per rispondere a una domanda, dopo di che ci saranno fino a 18 minuti di dibattito per ogni quesito.

L’ordine dei candidati è stato stabilito con un sorteggio: Bennett sarà la prima, e Cameron l’ultimo. Miliband, si troverà esattamente nel mezzo e dovrà sfruttare la sua unica occasione di rivolgersi direttamente a Cameron. Miliband dovrà anche preoccuparsi di Sturgeon, abilissima nei dibattiti. Secondo i sondaggi l’SNP potrebbe sottrarre molti voti ai laburisti: gli esperti parlano di una possibile coalizione tra SNP e Labour, che però è sempre stata respinta da Miliband. Se questa sera Miliband e Sturgeon saranno troppo in sintonia un accordo post-elettorale sembrerà scontato; viceversa se si attaccheranno troppo molti temeranno l’arrivo di un parlamento debole e senza una chiara maggioranza.

Fto: Julie Etchingham (al centro, con la giacca bianca) si prepara per il dibattito di stasera nello studio di MediaCityUK, a Salford. (ITV via Getty Images)