Zayn Malik ha lasciato gli One Direction

E dice di voler essere «un normale ventiduenne con una vita privata»

Zayn Malik ha lasciato la band degli One Direction, nata nel 2010 durante l’edizione britannica di X-Factor e diventata uno dei più popolari e apprezzati gruppi pop tra gli adolescenti di tutto il mondo. La settimana scorsa Zayn Malik aveva lasciato il tour della band in Asia. L’annuncio è stato pubblicato sull’account ufficiale di Facebook della band: nel comunicato Malik dice di voler essere «un normale ventiduenne in grado di rilassarsi e avere una vita privata, fuori dai riflettori» e che gli altri membri del gruppo «saranno miei amici per la vita».

Nel maggio del 2014 Malik era stato uno dei due membri del gruppo filmati in un video mentre fumavano marijuana. Recentemente Malik era stato fotografato con una ragazza che non era la sua fidanzata e la cosa era stata ripresa e raccontata dai giornali di mezzo mondo; Malik aveva scritto su Twitter: «Ho 22 anni… amo una ragazza che si chiama Perrie Edwards. E ci sono un sacco di stronzi invidiosi nel mondo. Mi dispiace per come sembrano le cose da fuori».

Il comunicato diffuso su Facebook dal gruppo dice che gli One Direction rimarranno in quattro e sia i concerti che la realizzazione del quinto disco – che uscirà quest’anno – andranno avanti come previsto.

Dopo cinque incredibili anni, Zayn Malik ha deciso di lasciare gli One Direction. Niall, Harry, Liam e Louis continueranno a suonare in quattro, non vedono l’ora di fare i prossimi concerti del loro tour mondiale e di registrare il loro quinto album, che uscirà più avanti quest’anno.

Zayn dice: «La mia vita con gli One Direction è stata molto più di quanto avrei potuto immaginare. Ma dopo cinque anni sento che per me è il momento di lasciare la band. Mi scuso con voi fan se vi ho deluso, ma devo fare quello che sento giusto nel mio cuore. Lascio la band perché voglio essere un normale ragazzo di 22 anni che può rilassarsi e avere un po’ di tempo per sé, lontano dai riflettori. So che Louis, Liam, Harry e Niall saranno miei amici per la vita. So che continueranno a essere la miglior band del mondo».

Gli One Direction dicono: «Siamo molto tristi che Zayn se ne vada, ma rispettiamo la sua decisione e gli auguriamo ogni bene per il suo futuro con tutto il nostro amore. Gli ultimi cinque anni sono stati più che incredibili, insieme abbiamo passato di tutto, e per questo saremo amici per sempre. Noi quattro andremo avanti. Non vediamo l’ora di registrare il nuovo disco e di vedere tutti i fan della prossima tappa del nostro tour mondiale».

Simon Cowell dice: «Voglio ringraziare Zayn per tutto quello che ha fatto per gli One Direction. Dalla prima volta che l’ho incontrato nel 2010, mi è piaciuto sempre di più e sono stato immensamente fiero di lui. Ho visto crescere la sua fiducia in se stesso e sono molto dispiaciuto che lasci la band. Per quanto riguarda gli One Direction, i fan possono star tranquilli: Niall, Liam, Harry e Louis sono impazienti ed entusiasti per quanto riguarda il futuro del gruppo».

zayn