• Cultura
  • domenica 22 febbraio 2015

Fotografie dell’ex Manifattura Tabacchi a Lucca

La storica fabbrica di sigari toscani da lunedì subirà una grossa ristrutturazione e diventerà un centro per eventi culturali

A partire da lunedì 23 febbraio alla Manifattura Tabacchi di Lucca, antica fabbrica di sigari toscani tra le più importanti della regione, cominceranno dei lavori di ristrutturazione che trasformeranno la struttura in un centro per eventi culturali. Parte dei locali, che si estendono su una superficie complessiva di 14 mila metri quadrati, sarà demolita, mentre un’altra subirà un intervento di recupero e restauro. Si prevede che i lavori termineranno nel maggio 2017. Venerdì è stata organizzata l’ultima visita al complesso, alla quale hanno partecipato più di 700 persone, tra cui alcune ex operaie che per decenni hanno lavorato nella fabbrica. Nel 2004 la fabbrica ha spostato le attività nella nuova sede a Mugnano, in provincia di Lucca.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.