• Mondo
  • sabato 3 Gennaio 2015

Le foto del Grand Canyon innevato

La neve ha raggiunto anche il fondo del canyon, cosa rara: è la seconda serie di foto spettacolari e inusuali, dopo che un mese fa il canyon era stato invaso dalla nebbia

Tra il 31 dicembre e l’1 gennaio sul Grand Canyon (che si trova in Arizona, negli Stati Uniti) c’è stata una forte nevicata, che ha coperto sia le formazioni rocciose sia i boschi della zona. Negli ultimi due giorni gli account del Parco nazionale del Grand Canyon hanno documentato la situazione postando foto e aggiornamenti sulle condizioni meteo della zona (l’orlo sud delle pareti della gola è comunque rimasto aperto ai visitatori). Secondo quanto riporta la pagina Facebook del parco, quella degli scorsi giorni è stata una nevicata «da ricordare: in inverno nevica spesso sugli “orli” del canyon, ma difficilmente la neve raggiunge il fondo». Poche settimane fa, a causa di un altro raro fenomeno meteorologico, il canyon si era completamente riempito di nuvole.

A photo posted by Bridgett Hilke (@brdgett) on

 

A video posted by Evaldo Ribeiro (@evaldorb) on

 

A photo posted by @whaldar on