• Sport
  • venerdì 12 dicembre 2014

Il blackout durante Besiktas-Tottenham

Una partita di Europa League è stata sospesa per venti minuti: era tutto buio, salvo che per cellulari e accendini

La partita di Europa League tra la squadra turca del Besiktas e la squadra inglese del Tottenham è stata sospesa al 7° minuto del primo tempo a causa di un blackout totale all’impianto d’illuminazione dello stadio Ataturk di Istanbul. La partita è ricominciata dopo circa 20 minuti di interruzione ed è finita 1 a 0 per il Besiktas, che ha chiuso il girone al primo posto proprio davanti al Tottenham.

Il momento in cui c’è stato il blackout

I tifosi illuminano lo stadio con accendini e cellulari

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.