• Cultura
  • mercoledì 26 Novembre 2014

Le forme del fumo

I disegni del fumo delle sigarette, fotografati da Thomas Herbrich e scelti fra più di 100.000 scatti

Thomas Herbrich è un fotografo tedesco che per il suo ultimo progetto ha scelto come soggetto il fumo, scattando oltre 100mila fotografie nel suo studio alla ricerca di forme inaspettate, casuali e interessanti. Fotografare il fumo è un esercizio molto diffuso e comune tra i fotografi: in rete è facile trovare veri e propri tutorial che spiegano come farlo. Herbrich ci tiene a dire di non essere un fumatore ma di essere sempre stato affascinato dal fumo delle sigarette come soggetto visivo, dal suo modo di “salire in aria, crescere e assumere le forme più incredibili”, forme che il nostro cervello tende ad associare ad immagini e modelli familiari: tutto questo grazie a quel processo psicologico conosciuto come pareidolia, ovvero l’illusione che tende a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale. La serie completa si può vedere sul suo sito.