• Sport
  • domenica 19 Ottobre 2014

Roma-Chievo 3-0, Sassuolo-Juventus 1-1

Foto e gol dei due anticipi di ieri: in classifica la Juventus resta prima con 19 punti, ma la Roma è ora a un solo punto di distanza

Roma-Chievo e Sassuolo-Juventus, giocate entrambe sabato, sono finite rispettivamente 3-0 e 1-1. Erano le prime due partite della settima giornata di campionato di serie A: le altre si giocheranno domenica e lunedì. Nel turno precedente, il 5 ottobre scorso, la Juventus aveva battuto la Roma a Torino per 3-2: con i risultati di ieri, la Roma raggiunge i 18 punti riducendo il distacco dalla Juventus – prima in classifica – a un solo punto.

La Roma non ha incontrato particolari difficoltà a battere il Chievo, che in questo campionato ha già perso cinque partite su sette e che si trova al quartultimo posto in classifica. I gol della Roma sono stati segnati tutti nel primo tempo: Mattia Destro al quarto minuto, Adem Ljajić al 25esimo, e Francesco Totti al 33esimo, su rigore. Il risultato finale della partita non è mai stato in dubbio.

Pur avendo ampiamente dominato diverse fasi della partita, la Juventus non è invece riuscita a battere il Sassuolo in trasferta. Il Sassuolo è riuscito a portarsi in vantaggio al 13esimo con un gol del 23enne Simone Zaza, che al momento è anche uno degli attaccanti titolari della nazionale italiana. Sei minuti più tardi la Juventus ha pareggiato grazie a un gol del centrocampista francese Paul Pogba, probabilmente il migliore della squadra ieri sera.

Nel resto della partita la Juventus è più volte andata vicino al gol del vantaggio ma non è riuscita a concretizzare nessuna delle occasioni da gol che è riuscita a creare, grazie anche ad alcune belle parate del portiere del Sassuolo Andrea Consigli.