I vincitori dell’Astronomy Photographer of the Year

Le foto spettacolari del concorso organizzato dall'Osservatorio di Greenwich, che premia le migliori immagini di stelle e pianeti

L’Osservatorio di Greenwich – vicino a Londra, nel Regno Unito – ha annunciato i vincitori dell’edizione di quest’anno dell’Astronomy Photographer of the Year, il concorso aperto a fotografi professionisti e amatoriali che hanno realizzato foto del cielo, riprendendo pianeti, stelle e satelliti naturali. All’iniziativa partecipano ogni anno migliaia di fotografi da tutto il mondo, i cui lavori sono valutati e votati da una giuria che decide il vincitore assoluto, una serie di vincitori nelle singole categorie e alcune menzioni speciali.

L’Astronomy Photographer of the Year 2014 è stato vinto da James Woodend del Regno Unito, che ha scattato una foto piuttosto spettacolare di un’aurora boreale osservata nella porzione di cielo che sovrasta il gigantesco ghiacciaio Vatnajökull in Islanda. Nella fotografia, le luci dell’aurora si riflettono nel lago formato dal disgelo delle propaggini del ghiacciaio. Oltre a vincere il primo premio, la fotografia è arrivata prima nella sezione “Terra e Spazio”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.