• Media
  • giovedì 18 Settembre 2014

Le prime pagine dei giornali britannici

Il referendum sull'indipendenza della Scozia sui quotidiani britannici, tra bandierone, citazioni, titoli struggenti e Robert Burns

Tutte le prime pagine dei quotidiani britannici di oggi sono ovviamente dedicate al referendum sull’indipendenza della Scozia, che deciderà – alla fine di questa giornata – se il Regno Unito rimarrà unito oppure se perderà una delle sue nazioni. Alcuni giornali si sono espressi esplicitamente per il “sì” o per il “no”, come lo Scottish Daily Mail con un titolo lunghissimo: «È stato il fondamento dei nostri più grandi trionfi e ci ha unito durante le nostre ore più oscure. Oggi, assicuriamoci che il futuro della Scozia sia nella gloriosa e straordinaria famiglia delle nazioni che è la Gran Bretagna». Anche il conservatore Telegraph usa le parole del noto poeta e compositore scozzese Robert Burns per sostenere la causa dell’unità. Altri, almeno in copertina, hanno deciso di rimanere neutrali: come il Guardian, che titola «Il giorno del destino».

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali