• Sport
  • domenica 17 Agosto 2014

La prima giornata di Premier League, da fuori

Belle foto di tifosi contenti e stadi pieni, di quelle che mettono allegria e che vorremmo poter vedere più spesso anche in Italia

Sabato 16 agosto è iniziata la nuova stagione di Premier League, il più importante campionato di calcio che si tiene in Inghilterra nonché uno dei più spettacolari e competitivi del mondo. Da alcuni anni, da quando cioè il governo inglese all’inizio degli anni Novanta prese alcune misure per risolvere il problema delle tifoserie violente, gli stadi inglesi sono diventati fra i più sicuri e attrezzati del mondo. I notevoli investimenti e la continua manutenzione – sebbene in parte finanziati da un fondo governativo – hanno però fatto sì che i biglietti per le partite della Premier League siano fra i più costosi di Europa, e molti si sono lamentati del fatto che questo abbia comportato una certa “selezione sociale” del pubblico.

Detto questo, il modello sembra funzionare: gli stadi sono spesso pieni o quasi, come in occasione della prima giornata di partite, e non si hanno avute notizie di scontri particolari fra tifoserie: persino le invasioni di campo si svolgono nella massima tranquillità e sicurezza.