Una famiglia di leoni bianchi in Francia

Sono piuttosto rari e frutto di una mutazione genetica: nelle foto i genitori giocano e dormono con i tre piccoli, di 13 settimane

Il fotografo Jean-François Monier ha fotografato per Agence France-Presse una famiglia di leoni bianchi nello zoo di La Flèche, nella Francia occidentale. Nelle fotografie, Yabu, il maschio, e Nikita, una femmina di 7 anni, giocano e dormono con i loro tre piccoli, nati 13 settimane fa. I leoni bianchi sono piuttosto rari: sono frutto di una mutazione genetica e vennero avvistati per la prima volta negli anni Quaranta. Non se ne conosce il numero esatto in natura; sono presenti in alcune riserve della regione sudafricana del Timbavati – da dove sono probabilmente originari – e negli zoo e parchi naturali in giro per il mondo.