• Sport
  • giovedì 19 Giugno 2014

Uruguay-Inghilterra 2-1

Il ritorno di Luis Suarez dopo l'infortunio ha quasi eliminato l'Inghilterra, ma è tutto ancora aperto nel girone dell'Italia

L’Uruguay ha battuto l’Inghilterra nella seconda partita del girone D, quello dell’Italia, ai Mondiali di calcio; è stato decisivo l’attaccante uruguaiano Luis Suarez, uno dei più forti attaccanti al mondo, che è stato operato al menisco poche settimane fa e in teoria non doveva nemmeno giocare questa partita, e comunque non essere in grande condizione fisica. Suarez invece ha segnato il gol dell’1-0 nel primo tempo con un bel colpo di testa e poi nel secondo tempo, dopo il pareggio dell’Inghilterra con Wayne Rooney, ha segnato il gol del definitivo vantaggio per la sua squadra.

La situazione nel girone dell’Italia dopo questa partita è ancora molto equilibrata: nemmeno l’Inghilterra, che ha perso le prime due partite, è matematicamente eliminata. In questo momento Italia, Costa Rica e Uruguay hanno tre punti ma l’Uruguay ha giocato una partita in più; se la partita tra Italia e Costa Rica di venerdì non finirà in pareggio, la squadra sconfitta resterà seconda a tre punti insieme con l’Uruguay. A quel punto sarebbe tutto rimandato all’ultima giornata, e con una sua vittoria – e un risultato favorevole nell’altra partita – l’Inghilterra potrebbe sperare di giocarsela grazie alla differenza reti.

Per l’Italia la situazione è ancora più aperta: una vittoria contro la Costa Rica renderebbe vicinissima la qualificazione agli ottavi, un pareggio la renderebbe probabile a costo di vincere nell’ultima giornata contro l’Uruguay, una sconfitta la renderebbe molto complicata ma non impossibile.