• Sport
  • giovedì 19 Giugno 2014

Il pianto di Serey Die

Circolano molto online le foto di un calciatore della Costa d'Avorio che piange durante l'inno nazionale, prima della partita contro la Colombia

Stanno circolando moltissimo online le foto e la storia di Serey Die, centrocampista ventinovenne della Costa d’Avorio che durante gli inni nazionali prima di giocare contro la Colombia ha pianto e singhiozzato. Die è stato consolato dai compagni, soprattutto da Serge Aurier e Didier Zokora. Benché i giornali di mezzo mondo, compresi quelli molto affidabili come il Guardian, scrivano che Die piangeva perché aveva appreso da due ore della morte del padre, lo stesso calciatore ha scritto su Instagram che non è così: che piangeva per patriottismo e perché pensava a suo padre, che è morto ma nel 2004. Anche il Post per pochi minuti ha presentato queste foto fornendo la versione errata della storia.